Messi Barcellona tra addio e rinnovo di contratto: le nuove indiscrezioni

Messi Barcellona, un connubio che potrebbe rischiare anche di terminare dopo tanti anni di successi insieme. 

Messi Barcellona
Messi Barcellona, è addio?

Alla mezzanotte del 1° luglio, Lionel Messi ed il Barcellona non sono più uniti da un contratto. Dal 2005 ad oggi, i due insieme hanno fatto molta strada. Trofei vinti, sia in Spagna che in Europa, campagne pubblicitarie e progetti per i meno fortunati. Tutto ciò, era nato dal connubio vincente Messi Barcellona. Un qualcosa di unico e di irripetibile.

Dopo un intero anno speso a parlare del rinnovo dell’attaccante argentino, il Barcellona si trova in un bivio: o rinnova a stretto giro assecondando le volontà di Messi, oppure deve dire addio al suo campione. Una scelta, quest’ultima, alquanto dolora per Laporta che dovrà spiegare ai propri tifosi il perché di tale scelta.

Leggi anche: Tottenham, UFFICIALE il nuovo allenatore: il comunicato degli Spurs

Messi Barcellona: la storia ad un bivio

Messi Barcellona
Messi e il misterioso futuro

Lionel Messi, uno dei giocatori più forti nella storia del calcio, vincitore di 6 Palloni d’Oro, sarà ufficialmente svincolato a partite da mezzanotte. Dopo 21 anni nella scuola del Barcellona e 16 in prima squadra, la “Pulce” non sarà più sotto contratto con i blaugrana.

I tifosi, però, sono fiduciosi. La leggenda del Barça ha iniziato a trattare il rinnovo già da diverse settimane, merito del presidente Laporta. E’ suo il lavoro più importante all’interno della trattativa che dovrebbe convincere Messi a restare.

Chiudere l’affare è complicato. Ci sono diverse questioni ancora irrisolte e che continuano a essere negoziate negli ultimi giorni. Ovviamente, oltre alla questione dell’ingaggio c’è anche da risolvere quella relativa ai diritti d’immagine. Messi vuole mantenere una sua indipendenza mentre Laporta, a questo punto, vuole solo che l’argentino accetti quanto prima l’ultima offerta di contratto. 

Perché ora spingere sull’acceleratore? Perché i vari sponsor, tra cui la Nike, è interessata a comprendere che fine farà Messi per decidere quali accordi intraprendere in futuro con il club catalano. Questioni quindi molto importanti per un Barcellona con pochi introiti e con un futuro economico incerto.