Calciomercato, acquisti e cessioni 17 luglio: Silvestri saluta Verona

Tutte le notizie sulle trattative e i colpi di calciomercato di oggi nella nostra diretta dedicata per rimanere sempre aggiornati.

Silvestri
Silvestri va all’Udinese (Getty)

21:00Marotta scopre le carte poco prima dell’amichevole tra Inter e Lugano: “Su Bellerin c’è la nostra attenzione, non dico altro. Alex Telles? Non escludo nulla. Dimarco è il presente e futuro del club: sarà una piacevole sorpresa“. Infine, il dirigente nerazzurro ha dichiarato anche: “Su Nandez non vedo una trattativa veloce

19.50 – Si chiude un domino di mercato per i portieri tra Serie A e Serie B. Silvestri passa dall’Hellas Verona all’Udinese per 2,5 milioni e va quindi a prendere il posto di Musso finito all’Atalanta. A Verona andrà Montipò che sarà sostituito a Benevento da Paleari

18:40 – Nikola Vlasic continua a essere seguito dal Milan. Come riportato da TMW, il CSKA Mosca avrebbe abbassato le sue pretese scendendo a 30 milioni rispetto ai 35 inizialmente richiesti. Inoltre avrebbe aperto anche alla formula del prestito.

18:15Alex Telles è un obiettivo di Inter e Roma. Le due squadre sono pronte a sfidarsi per convincere lo United, ma in casa nerazzurra tutto dipenderà da Perisic.

Ore 16.50 – Il centrocampista del Torino, Meité, sarebbe a un passo dal Benfica. Dopo il prestito al Milan, la sua carriera potrebbe proseguire in Portogallo. A riportarlo è ”Record”.

Ore 16.00 – Hernanes ha rescisso il suo contratto con il San Paolo. Il centrocampista verdeoro ora è libero di scegliere la sua prossima destinazione.

Ore 15.30 – Tra i tanti esterni d’attacco monitorati dalla Lazio ci sarebbe anche Januzaj. L’esterno belga della Real Sociedad ha il contratto in scadenza nel 2022, tuttavia non è il primo della lista per Sarri. 

Ore 15.00 – Il polacco Jaroszkinsky torna alla Salernitana. Manca solo l’ufficialità, il calciatore ha già raggiunto il ritiro di Cascia. Arriva dal Genoa con la formula del prestito con obbligo di riscatto.

Ore 11.15 –  L’Atalanta completa un’operazione in uscita. Ceduto al Rijeka Anton Kresic, “a titolo temporaneo con diritto di opzione e obbligo” si legge nella nota del club

Ore 10.30 – E’ ormai tutto fatto per il trasferimento di Raphael Varane dal Real Madrid al Manchester United. Il difensore francese, che piaceva anche alla Juventus, secondo gli spagnoli di ABC passerà ai Red Devils per 58 milioni e firmerà un contratto quinquennale da 12 milioni a stagione.

Ore 10.00 –  Il Sassuolo ha ceduto sei giocatori. Il difensore classe ’94 Cristian Dell’Orco passa al Perugia. Definiti poi una serie di prestiti. Matteo Campani (classe 2000), Stefano Piccinini (2002), Matteo Pinelli (2001) e Matteo Saccani (2001) alla Vis Pesaro; Giuseppe Aurelio (2000) al Gubbio

Ore 9.30 – L’Empoli è vicino al terzino destro Petar Stojanovic della Dinamo Zagabria

Ore 8.40 – Benvenuti alla nostra consueta diretta di calciomercato. Inter e Roma duellano per Alex Telles. Il terzino sinistro del Manchester United ha già giocato in nerazzurro, nella gestione Mancini, nel 2015.16. Potrebbe essere lui l’uomo scelto dalla dirigenza per sostituire Hakimi. Ma su di lui si erano già mossi i giallorossi. Alex Telles arriverebbe in Italia in prestito.

Leggi anche – Icardi pronto a tornare in Italia: c’è l’apertura a una big di Serie A

Il punto sul calciomercato

Il punto sul calciomercato
Il punto sul calciomercato

Il Milan è attivissimo sul fronte del calciomercato. Per Giroud, che dovrebbe indossare la maglia numero 9, manca solo l’ufficialità. Il francese ha firmato, secondo quanto riporta Sky Sport, un biennale da cinque milioni. I rossoneri hanno in pugno anche il terzino Fodé Ballo-Touré e Brahim Diaz, che rinnoverà il prestito dal Real Madrid.

Per la Juventus, il primo obiettivo rimane Locatelli ma i due club rimangono distanti: l’incontro fra domanda e offerta non è ancora stato raggiunto.

Proseguendo con le notizie di mercato in Serie A, il Cagliari ha acquistato Dalbert mentre lo Spezia, sanzionato dalla FIFA, non potrà operare sul calciomercato per quattro sessioni.