Insigne sfugge di mano all’Inter, assalto di una nuova squadra per il capitano del Napoli

Lorenzo Insigne non ha ancora rinnovato il contratto con il Napoli e l’Inter lo tenta, ma adesso spunta un nuovo club a sorpresa.

Insigne Napoli
Insigne sempre più lontano da Napoli (LaPresse)

Il capitano del Napoli avrebbe chiesto alla società campana un rinnovo sostanzioso intorno ai 6 milioni di euro, l’idea però non piacerebbe così tanto al presidente Aurelio De Laurentiis. Nel frattempo l’Inter continua a sondare il terreno, dovendo fare grande attenzione a un’altra contendente.

Il calciatore starebbe incontrando non poche difficoltà con un eventuale rinnovo, da qui l’ipotesi sempre più probabile di lasciare Napoli e dirigersi altrove. In ogni caso su Insigne ci sarebbe anche un’altra formazione pronta ad affondare il colpo. La novità ha ovviamente scosso ulteriormente i tifosi partenopei che sperano in una sua permanenza con il club azzurro.

LEGGI ANCHE – Osimhen, assist a Giuntoli: chi è il possibile rinforzo del Napoli convinto dall’attaccante

Insigne corteggiato dal Napoli e da…

Lorenzo Insigne Napoli
Insigne corteggiato dal campionato di Mls (LaPresse)

Il capitano del Napoli potrebbe lasciare la Campania e dirigersi anche oltre i confini italiani. Lorenzo Insigne avrebbe ricevuto le lusinghe del Toronto Football Club, squadra in cui ha avuto modo di gioco anche Sebastian Giovinco nel 2015. Al momento nulla di concreto, ma l’idea non è del tutto improbabile, anzi.

Il campionato di MLS sarebbe quindi la novità annunciata dall’allenatore Vanni Sartini in diretta su Sky Sport. “​Qui si parla di Lorenzo Insigne: lo vuole il Toronto. In MLS, nonostante abbiano vissuto una stagione pessima, sono uno squadrone: puntano Insigne per il prossimo anno perché vogliono piazzare il colpaccio a effetto“, ha commentato il mister dei Whitecaps. Come se non bastasse l’agente Vincenzo Pisacane, come riportato dal Corriere dello Sport, sarebbe stato proprio negli Stati Uniti durante le scorse settimane. Un dettaglio che avrebbe di conseguenza aperto diverse ipotesi sul futuro di Insigne.