Ronaldo il Fenomeno fa impazzire i tifosi dell’Inter: “Voglio…”

Ronaldo il Fenomeno ha rilasciato un’interessante intervista in cui ha parlato dell’Inter, sua ex squadra. Leggi le sue dichiarazioni

Ronaldo il Fenomeno è stato senza ombra di dubbio uno dei migliori centravanti della storia del calcio. Nella sua carriera ha indossato maglie di squadre prestigiose militando in Brasile, Olanda, Italia e Spagna. 

Ronaldo
Ronaldo il Fenomeno (Foto LaPresse)

In Serie A ha indossato le maglie di Inter e Milan. Con i nerazzurri ben cinque stagioni in cui ha collezionato 99 presenze e realizzato 59 reti, con il Milan una stagione e mezza poco fortunata (20 presenze e 9 gol).

Il suo palmares è zeppo di trofei, anche se all’appello manca la Champions League. Anche a livello individuale la sua carriera è stata ricca di soddisfazioni: ha vinto per ben due volte il Pallone d’Oro (1997, 2002) e la Scarpa D’Oro (1997). Dal 1997 al 2006, lasso di tempo in cui ha vestito le maglie di Inter e Real Madrid, ha vissuto il periodo di massimo rendimento riuscendo anche a trascinare il Brasile alla conquista del Mondiale in Giappone e Corea del Sud nel 2002. 

Inter, Ronaldo il Fenomeno: “Voglio essere…”

Ronaldo il Fenomeno (Foto LaPresse)

Ronaldo, attualmente, è proprietario di ben due squadre di calcio: il Cruzeiro e il Real Valladolid. Ai microfoni di Sky Sport ha elogiato il lavoro fatto da Moratti all’Inter e ha sottolineato come gli piacerebbe ripercorrere i suoi successi: “A chi mi ispiro come presidente? Moratti e Florenitno Perez mi hanno dato tanti consigli, con il primo c’è un rapporto umano incredibile, è come un padre. Florentino, con la sua genialità, ha reinventato il calcio coi Galacticos. Ho imparato tanto da loro due”. 

Il brasiliano si è poi espresso sulla corsa Scudetto che vede impegnate Inter, Napoli e Milan: “E’ una bella lotta, sono in tre in corsa ma anche la Juve non si può scartare. Io direi che l’Inter è quella che gioca meglio in questo momento, spero possa vincere anche quest’anno”.