Inter, come sta Bastoni? L’annuncio di Inzaghi sulle sue condizioni

Il tecnico dell’Inter, Simone Inzaghi, ha parlato ai microfoni di DAZN dopo la vittoria sullo Spezia per 1-3. Le sue dichiarazioni

L’Inter espugna il Picco vincendo contro lo Spezia per 1-3. I nerazzurri, grazie alla vittoria sui liguri, si riportano momentaneamente al primo posto e continuano a sognare la vittoria del secondo Scudetto consecutivo.

Bastoni
Bastoni in azione nel match contro lo Spezia (Foto LaPresse)

I gol di Brozovic, Lautaro e Sanchez, permettono a Simone Inzaghi di trascorrere la Pasqua in serenità. Martedì si tornerà già in campo, visto che a San Siro andrà in scena il ritorno della semifinale di Coppa Italia contro il Milan.

Contro lo Spezia, Inzaghi è stato costretto a sostituire Alessandro Bastoni all’82. L’ex difensore del Parma ha chiesto il cambio dopo aver sentito “tirare” un muscolo della coscia e nel post partita il tecnico piacentino ha fatto il punto sulle sue condizioni.

Inter, Inzaghi su Bastoni: “Si tratta…”

Simone Inzgahi, allenatore dell’Inter (Foto LaPresse)

Simone Inzaghi, ai microfoni di DAZN, ha rassicurato i tifosi sulle condizioni di Bastoni. Il classe ’99 avrebbe semplicemente accusato dei crampi: “Bastoni lo dovrò valutare per martedì in vista del Milan, staserà però ha accusato solamente dei crampi”.

Inzaghi ha poi confermato come De Vrij fosse assolutamente pronto per giocare. Presumibilmente l’olandese tornerà dal primo minuto proprio contro il Milan in Coppa Italia.

Queste, a tal proposito, le parole di Inzaghi: “De Vrij era pronto per giocare, anche se si era allenato soltanto ieri. D’Ambrosio e Dimarco ogni volta che giocano danno il loro contributo e scendono in campo nei migliori dei modi. De Vrij, ad ogni modo, mi ha rassicurato di essere in condizione. Ora ho da valutare Bastoni, poi penserò alla formazione per martedì”.