Mourinho e Gasperini, l’accusa spiazza tutti: “Dovrebbero smetterla”

Il tecnico della Serie A ha rilasciato un’intervista in cui, indirettamente, ha “accusato” Gasperini e Mourinho: tutti i dettagli

Nell’ultimo weekend di campionato si sono susseguite tantissime polemiche arbitrali. Il grave errore dell’arbitro Pairetto e del VAR Nasca, in Spezia-Lazio, ha alimentato le polemiche ed ha ingigantito un discorso già di per sé abusato.

Mourinho
José Mourinho, tecnico della Roma (Foto LaPresse)

Sia José Mourinho, dopo Roma-Bologna, che Gasperini, al termine di Atalanta-Salernitana, hanno parlato degli arbitri. Il primo ha lanciato una frecciatina alla Lazio in merito al gol realizzato da Acerbi che ha permesso ai biancocelesti di rimontare lo Spezia, il secondo ha invece parlato addirittura di malafede aizzando un polverone sulla classe arbitrale.

In queste ore, però, un altro allenatore di Serie A ha parlato di quanto succede nei concitati post partita e ha lanciato una frecciatina, indiretta, ai suoi colleghi.

Serie A, Dionisi sottolinea: “Gli allenatori dovrebbero…”

Alessio Dionisi, tecnico del Sassuolo (Foto La Presse)

Il tecnico del Sassuolo, Alessio Dionisi, ha parlato ai microfoni di Sportitalia. Queste, nel dettaglio, le sue dichiarazioni in merito al comportamento degli allenatori nei post partita: “Ci sono stati diversi episodi discutibili ma credo che il Var possa essere la soluzione di alcuni problemi, ovviamente dovranno rivedere qualcosa nella stagione futura. Ma dire che sono stati un disastro mi sembra eccessivo”.

Poi ha aggiunto: “Quello che dico è quello che penso, per quanto mi riguarda tutti gli addetti ai lavori devono smorzare le critiche, altrimenti non c’è mai fine e sembra quasi a chi fa più polemica in maniera da avere un vantaggio nella partita successiva. Dà fastidio a tutti quando ci sono degli errori che compromettono il risultato, ma bisogna evitare queste polemiche”.