Koulibaly, l’annuncio cambia tutto: svolta sul futuro del difensore

Settimana prossima comincerà a delinearsi il futuro di Koulibaly, con un annuncio che potrebbe influenzare la corsa al difensore del Napoli.

Nonostante le notizie riguardo un possibile riavvicinamento, il rinnovo di Koulibaly con il Napoli sembra ancora lontano. E così aumenta la possibilità che i tifosi partenopei vedano anche lui lasciare la squadra, dopo Insigne e – molto probabilmente – anche David Ospina e Dries Mertens per un mancato rinnovo di contratto.

Koulibaly, l'annuncio cambia tutto: svolta sul futuro del difensore
Koulibaly, l’annuncio cambia tutto: svolta sul futuro del difensore (LaPresse)

L’accordo di Koulibaly, però, scade il prossimo anno. Quindi la società potrebbe avere la chance per monetizzare nel corso di questa sessione di mercato. Le squadre interessate al senegalese, ovviamente, non mancano. Su tutte sembrano esserci Juventus, Chelsea e Barcellona. Qualcosa tuttavia potrebbe cambiare dalla prossima settimana, quando è atteso un importante annuncio ufficiale.

Annuncio imminente: come cambia il futuro di Koulibaly

Annuncio imminente: come cambia il futuro di Koulibaly
Annuncio imminente: come cambia il futuro di Koulibaly (Ansa)

Secondo Mundo Deportivo, da venerdì ogni giorno potrebbe essere buono, in Catalogna, per il comunicato ufficiale del tesseramento di Franck Kessié. Si aspetterà infatti la scadenza ufficiale del contratto dell’ivoriano con il Milan per chiudere un’operazione che, di fatto, chiusa lo è già da qualche mese. Quel che cambia per il Napoli, però, è che dovrebbe anche arrivare l’annuncio relativo all’arrivo di Andreas Christensen, che si libererà dal Chelsea.

Un evento che dovrebbe tirare definitivamente fuori i blaugrana dalla corsa per Koulibaly. Già De Laurentiis aveva lanciato la provocazione parlando di un Barcellona che una situazione troppo instabile per permettersi il numero 25 azzurro, dunque pensare che possano ultimare un’operazione che sarebbe la seconda in difesa, diventa improbabile.

Rimarrebbero dunque, a meno di inserimenti clamorosi dell’ultim’ora, solo la Juventus ed il Chelsea. Due squadre legate dalla possibile trattativa (addirittura un possibile scambio) per portare a Londra Matthijs De Ligt. Questo darebbe alla Juventus la possibilità – ed ancor di più il denaro – per tentare l’affondo con Koulibaly. Ma staremo ancora a vedere, i blues non sono ancora sicuri della loro scelta, ed infatti tengono d’occhio anche Milan Skriniar.