Monza, sgarbo alle big: Galliani sogna in grande

In Serie A, il Monza ha il budget per togliersi diverse soddisfazioni: con l’esperienza di Galliani ora si tenterà anche uno sgarbo alle big.

Alessio Cragno ha svolto le visite. Ma per il Monza la lista dei nomi fatti è infinita: da Joao Pedro a Caldara passando per Andrea Belotti. Stroppa sa che potrebbe ritrovarsi tra le mani un gruppo rivoluzionato all’inizio del campionato. Ma allo stesso tempo sa che non è da tutte le neopromosse poter ambire a dei colpi così importanti.

Monza, sgarbo alle big: Galliani sogna in grande
Monza, sgarbo alle big: Galliani sogna in grande (LaPresse)

Merito della grande disponibilità economica della proprietà di Silvio Berlusconi, ma anche all’esperienza di Adriano Galliani, alla quale è affidato il mercato. Si valutano opportunità, quelle che il mercato pone davanti in maniera inaspettata. Ma alle volte si tratta anche di tempismo e di abilità nel convincere i giocatori: con quest’approccio Galliani sta tentando un blitz per assicurarsi un talento che è richiesto anche da diverse big di Serie A.

Il Monza sogna il colpaccio per beffare le big di Serie A

Il Monza sogna il colpaccio per beffare le big di Serie A
Il Monza sogna il colpaccio per beffare le big di Serie A (LaPresse)

Sportitalia, infatti, ha riferito che il braccio destro di Berlusconi si troverebbe a Milano per inserirsi, a sorpresa, nella corsa ad un elemento che interessa soprattutto a Napoli e Lazio. Stiamo parlando del difensore Nicolò Casale, affermatosi quest’anno come difensore chiave nell’Hellas Verona di Igor Tudor.

Il classe 1998 nato a Negrar, secondo Transfermarkt, vale 7,5 milioni. L’età del giocatore, e la sua esplosione, con 36 presenze all’attivo, potrebbe però indurre i gialloblù ad alzare la somma richiesta, soprattutto se le squadre che lo desiderano aumentassero.

Galliani, dunque, vuole provare a regalarsi quello che sarebbe un colpaccio, puntando forse anche sulla possibilità che Casale abbia la titolarità garantita nel Monza. Aggiudicarsi un giocatore del genere sarebbe un segnale nei confronti di tutto il campionato: il Monza è in Serie A, ma non punta solo alla salvezza.