Napoli, Llorente debutta: anche con la Juventus esordì contro la Sampdoria

È pronto Fernando Llorente: il nuovo attaccante del Napoli, arrivato negli ultimi giorni di mercato, può già fare il suo esordio oggi, contro la Sampdoria al San Paolo per il match della terza di campionato delle ore 18. Llorente, nonostante non sia più giovanissimo (34 anni) e nonostante sia arrivato da svincolato, senza fare la preparazione estiva, è pronto per giocare. Ancelotti lo dovrebbe schierare titolare.

 

Llorente con la maglia del Napoli
Llorente con la maglia del Napoli

 

Llorente debutta da titolare col Napoli, anche con la Juve esordì contro la Samp

Debutterà contro la Sampdoria, lo stesso Llorente fece con la maglia della Juventus: fu a Marassi, il 4 agosto 2013, e giocò per soli 3 minuti. Stavolta con la maglia del Napoli addosso, la numero “9”, lo spagnolo torna in Serie A dopo 1483 giorni – sottolinea il Corriere dello Sport – e sarà la sua quarta partita contro la Sampdoria. Per Llorente anche un gol ai blucerchiati, ovviamente di testa. Quella volta lo spagnolo entrò in campo al posto di Tevez, a partita ormai finita. Stavolta dovrebbe essere il partner di Mertens. Llorente ha lavorato sodo durante la sosta, migliorando velocemente la sua condizione. 3 giorni. L’ultima volta fu il 23 agosto 2015, solo dieci minuti alla prima stagionale con l’Udinese. Poi la Juve decise di cederlo al Siviglia. L’ultimo gol di Llorente in Serie A è arrivato il 30 maggio 2015 con il Verona. Da allora sono passati 1.568 giorni da allora

Leggi anche → Llorente, Imbula, Sanchez e Rebic sono pronti al debutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *