Champions League, i bookmakers: vince il Manchester City. Tra le favorite anche la Juventus

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:24

E se fosse davvero la volta buona per il City di Pep Guardiola? L’allenatore catalano romperebbe il sortilegio che non lo vede vincitore della coppa dalle grandi orecchie lontano dal Camp Nou. Con il Bayern Monaco e con il Man City infatti, non è riuscito a ripetere le imprese fatte con il Barcellona nella massima competizione europea per club. Così torna la Champions League e con lei anche i pronostici delle principali agenzie di scommesse internazionali che si lanciano sui pronostici per la vittoria finale.

Guardiola favorito su Klopp per la vittoria della Champions secondo i bookmakers
Guardiola favorito su Klopp per la vittoria della Champions secondo i bookmakers

Vittoria della Champions League, i bookmakers non hanno dubbi: è sfida tra City e Barcellona

Gli allibratori del calcio internazionale hanno già eletto le quattro grandi favorite per la vittoria finale della Champions League. City e Barcellona sono davanti a tutti anche alla vincitrice della passata edizione il Liverpool: gli uomini di Klopp che hanno fatto fuori inglesi e catalani. E poi l’eterno confronto, spettacolare, tra Guardiola e Klopp. Secondo gli esperti di numeri comparandoli in un gioco matematico con quelli della passata stagione non hanno dubbi. Questa volta sarà il tecnico catalano a spuntarla su quello tedesco.

Favorite Champions League, seconda fascia: Liverpool, Juventus, Real Madrid e PSG

C’è poi una seconda fascia dove clamorosamente ci sono il Liverpool campione in carica seguito dalla Juventus di Maurizio Sarri, il Real Madrid di Zidane e il PSG di Tuchel che potrebbe essere la grande sorpresa dopo le delusioni degli ultimi anni. Molto distanti invece l’Inter di Conte e il Napoli di Carlo Ancelotti per i quali sono previste quote alte, come autentiche sorprese: nel senso possono dare fastidio ma per la vittoria finale non hanno scampo. Pensate il pronostico fosse ribaltato! La sfida è aperta.

LEGGI ANCHE –  JUVENTUS, RIPARTE L’ASSALTO ALLA CHAMPIONS LEAGUE, SOGNO E TORMENTO BIANCONERO