Europa League, Roma-Istanbul Basaksehir probabili formazioni: Dzeko confermato, riecco Spinazzola

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:49

Anche la Roma fa il suo debutto in Europa League: questa sera alle 21 allo stadio “Olimpico” arrivano i turchi del Basaksehir per la gara inaugurale del girone. L’allenatore giallorosso Paulo Fonseca sembra soddisfatto dalla prova offerta contro il Sassuolo, nonostante i due gol subiti. La Roma tiene all’Europa League: è stata una precisa richiesta di Pallotta, che vuole dare prestigio internazionale alla squadra giallorossa. Per la Roma quella di stasera sarà la gara numero 23 in Europa League: bilancio di 10 vittorie, 6 pareggi e 6 sconfitte. Nella stagione 2016/17 il miglior piazzamento in questa competizione, con gli ottavi di finale persi col Lione. I rivali di Istanbul, invece, sono guidati dal tecnico Okan Buruk e viene dall’eliminazione ai preliminari di Champions League.

Paulo Fonseca ha annunciato turnover
Paulo Fonseca ha annunciato turnover

Roma-Istanbul Basaksehir, le probabili formazioni

Non ha fatto segreti Paulo Fonseca: anche se l’obiettivo è vincere, ci sarà ampio turnover. Fuori il difensore Smalling, che è alle prese con un problema muscolare. Il reparto arretrato non dovrebbe cambiare, ma le novità sono attese dal centrocampo in su: l’ex Napoli Diawara può debuttare da titolare al posto di Veretout, ma dovrebbe riposare anche Lorenzo Pellegrini. Dal primo minuto è pronto Spinazzola, che agirà da esterno di centrocampo a sinistra. Dovrebbero giocare dal primo minuto sia Zaniolo che Kluivert e posizionarsi dietro le spalle dell’unica punta Edin Dzeko. Dall’altra parte, al Basaksehir mancheranno gli ex “italiani” Robinho e Inler. Titolari Arda Turan e Clichy.

ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez; Florenzi, Fazio, Mancini, Kolarov; Cristante, Diawara; Kluivert, Zaniolo, Spinazzola; Dzeko. A DISP.: Mirante, Juan Jesus, Santon, Veretout, Lor.Pellegrini, Pastore, Kalinic. ALL.: Fonseca.

BASAKSEHIR (4-2-3-1): Günok; Jùnior Caicara, Tekdemir, Epureanu, Clichy; Kahveci, Topal; E.Visca, Aleksic, Arda Turan; Crivelli. A DISP.: Babacan, Behich, Ponck, Okechukwu, Elia, Ba, Gulbrandsen. ALL.: Buruk.

ARBITRO: Estrada Fernandez (Spagna).

Leggi anche – Roma-Basaksehir, Fonseca: “Vogliamo andare più avanti possibile in Europa League”