De Rossi infortunato. Boca in ansia: a rischio il Superclasico

Problemi per Daniele De Rossi, l’ex capitano giallorosso è uscito malconcio dall’ultimo allenamento con il Boca Juniors. Gli argentini e non solo sono in apprensione, da quando il centrocampista di Ostia si è trasferito in Sudamerica, infatti, molti italiani seguono le sue gesta seppur con una squadra diversa. Si tratterebbe di un affaticamento muscolare, ma potrebbe anche essere qualcosa di più serio: gli esami clinici delle prossime ore faranno luce sulla reale entità dell’infortunio.

De Rossi infortunato, a rischio il Superclasico

Si teme uno stiramento, perlomeno questo è quanto trapela dalla stampa locale: se così fosse, sarebbe un fulmine a ciel sereno per Daniele De Rossi che con i guai muscolari ci ha sempre convissuto, purtroppo per lui, nel recente passato. Ecco perchè, anche ai tempi della Roma, soprattutto nell’ultima stagione giallorossa, veniva impiegato col contagocce. Il numero sedici potrebbe, dunque, saltare il Superclasico del 1° ottobre in Copa Libertadores contro il River Plate. Un dispiacere che certamente in molti vorrebbero evitarsi, soprattutto data l’importanza del match. La prognosi, in tal caso, prevederebbe due o tre settimane di stop.

Leggi anche –> Copa Libertadores, il Boca vince. De Rossi in panchina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *