Real Madrid, Mourinho ci ripensa: pronto a sostituire Zidane

E ora José Mourinho ci avrebbe ripensato. Sarebbe pronto a tornare in panchina, anche a stagione in corso. Lo spiega il quotidiano spagnolo “As“, aprendo con decisione all’ipotesi di rivedere il portoghese sulla panchina del Real Madrid.

Mourinho cambia idea: pronto ad ascoltare il Real Madrid

Eppure l’ex tecnico del Manchester United era stato chiaro. Proprio non ne voleva sapere. “Non vorrei andare a Madrid perché ha un tecnico – disse di recente non voglio sostituire Zidane, il Real ha già il suo allenatore e spero che sistemino la situazione. Sto cercando di imparare qualcosa di nuovo, come il tedesco, potrei allenare in Germania nel futuro”. Eppure, secondo “As” un collaboratore di Mourinho avrebbe confermato che il portoghese ascolterebbe un’offerta da Madrid anche se arrivass a metà stagione. Una chiamata che potrebbe arrivare nel caso in cui le cose per il Real Madrid dovessero continuare ad andare male. José Mourinho arriva da tre anni complicati al Manchester United, e adesso, dopo aver allenato  Porto, Inter, Chelsea, Real Madrid e Manchester United, Mourinho vuole scegliere il suo prossimo progetto in modo ponderato.

Leggi anche – Real Madrid, disfatta contro il Psg: zero tiri in porta. Non accadeva da 578 gare