Moviola Inter-Juventus: ecco perchè il fallo di mano di de Ligt è rigore (foto)

Moviola Inter Juventus
Moviola Inter-Juventus, il tocco di mano di de Ligt (Twitter)

È ancora una volta un rigore a far discutere nel derby d’Italia Inter-Juventus, questa volta dato dall’arbitro Rocchi ma che lascia aperte polemiche e materiale per le moviole. Dal contatto storico dei veleni Ronaldo-Iuliano nel 1998 a quello con de Ligt protagonista che darà adito a più d’un parere contrastante. I penalty in un match come questo fanno sempre discutere. Quello di questa sera non è decisivo come quello di Ronaldo ma è importante perché ha garantito all’Inter il momentaneo pareggio sull’1-1. A capitalizzare la rete dagli 11 metri è stato Lautaro Martinez.

Moviola Inter-Juventus: tocco in area di de Ligt determinante

De Ligt, nel corso di un’azione offensiva dell’Inter, tocca con il braccio largo prima dell’intervento dell’attaccante nerazzurro. L’azione è convulsa, l’arbitro chiede un check del VAR che assegna il penality. I ragazzi di Conte trovano momentaneamente la pariglia ma il match è già contraddistinto da un episodio in cui il parere dell’arbitro diventa decisivo.

Leggi anche –> LIVE Inter-Juventus, diretta risultato in tempo reale: gol annullato a Ronaldo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *