Kean, espulsione con l’Under21: fallo di reazione (foto)

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:14

Kean, espulsione con l'Under21: fallo di reazione (foto)

Qualificazioni Euro 2021, Irlanda U21-Italia U21: Kean espulso nella ripresa. Al Tallaght Stadium di Dublino, gli azzurrini di Paolo Nicolato sono stati fermati sullo 0-0 dagli irlandesi. Un pareggio positivo, considerando che l’Italia ha affrontato una squadra ostica che, prima di questo match, era ancora a punteggio pieno. Nel complesso è stata una partita nervosa con tanti ammoniti (sette) e due espulsi. Tra questi c’è anche Moise Kean. 

Moise Kean, espulso al 64′ per un fallo di reazione su Parrott

Moise Kean: espulso per un fallo su Parrott

Subentrato ad inizio ripresa al posto di Scamacca, la partita del giovane attaccante dell’Everton è durata poco meno di 20′. Al 63′, infatti, Kean è stato espulso per un fallo di reazione su Parrott. Dopo un normale contrasto di gioco, l’attaccante azzurro è caduto nella provocazione dell’avversario, rifilandogli uno schiaffo al volto. Episodio, questo, che non è sfuggito al direttore di gara il quale ha deciso di punire con l’espulsione sia Kean, che Parrott. La decisione dell’arbitro, però, è apparsa non pienamente in linea con il metro di giudizio utilizzato fino a quel momento. Nel primo tempo, infatti, Ronan ha commesso un fallo simile nei confronti di Tonali, ma l’arbitro lo ha punito con una semplice ammonizione.

Leggi anche -> Under 21, Irlanda-Italia: pari scialbo per gli azzurri, Kean espulso