Napoli, Ancelotti può lasciare a fine stagione: i possibili sostituti

Ancelotti Napoli

La stagione del Napoli è partita con i soliti alti e bassi, che non sono piaciuti ai tifosi e alla stessa società. Nella piazza azzurra iniziano a sollevarsi i primi sospetti su Carlo Ancelotti, arrivato la scorsa stagione per avvicinarsi alla Juventus. L’obiettivo finora non è stato centrato, anzi la distanza, complice anche l’arrivo di Ronaldo, si è fatta maggiore. Per questo, secondo le “Cronache di Napoli”, il presidente De Laurentiis sta già pensando a un altro allenatore per la prossima stagione. In questo senso il regno di Ancelotti, a meno di cambi di rotta, rischia di terminare con largo anticipo e molti rimpianti.

Napoli, Ancelotti in discussione: c’è Allegri come sostituto

La condizione per l’addio di Ancelotti sarebbe non vincere un trofeo in questa stagione, tra campionato, Champions (o Europa League) e Coppa Italia. In ogni caso De Laurentiis non vuole trovarsi impreparato e ha già iniziato il casting per il suo sostituto. Sul tavolo ci sono nomi importanti e tutti italiani come quello di Simone Inzaghi della Lazio o Roberto De Zerbi del Sassuolo, ma il vero sogno si chiama Massimiliano Allegri. L’ex tecnico della Juventus è difficile da raggiungere a livello economico e per il desiderio di andare all’estero, ma l’offerta sarebbe molto gradita. La stagione del Napoli può ancora decollare, intanto Ancelotti finisce sotto esame.

Leggi anche – Napoli, Callejon verso la Cina: ricco triennale con il Dalian

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *