Inter, infortunio Sanchez: frattura tendine caviglia, operazione in vista?

Sanchez infortunio

Sono ore di apprensione in casa Inter per le condizioni di Alexis Sanchez. Il giocatore si è infortunato con la propria Nazionale nel corso del match contro la Colombia e oggi ha svolto i test medici per scoprire l’entità dell’infortunio.

L’attaccante ha lasciato il campo al minuto 88 a causa di una lussazione al tendine peroneo lungo la caviglia sinistra. La stessa società nerazzurra ha confermato il problema fisico attraverso un comunicato sul proprio sito ufficiale.

Inter, Sanchez rischia l’operazione

“Nella giornata di mercoledì il giocatore effettuerà a Barcellona un ulteriore consulto con il professor Ramon Cugat, per decidere se intervenire chirurgicamente, questo quanto scritto al termine della nota pubblicata dall’Inter.

Nella giornata di domani, dunque, i dottori confermeranno o meno la decisione di sottoporre Alexis Sanchez a un’operazione chirurgica, che potrebbe costare diversi mesi di stop al calciatore arrivato dal Manchester United nel corso di quest’estate.

Leggi anche -> Inter: occasione Giroud. Il francese pensa di lasciare il Chelsea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *