Icardi, il Psg pensa già al riscatto: l’addio di Cavani favorisce l’Inter

Icardi Psg

Mauro Icardi ha già dimenticato l’Inter. L’argentino, dopo il lungo tira e molla di quest’estate, è partito forte al Psg e il suo ritorno è sempre più lontano. I francesi infatti, sorpresi in positivo dal suo impatto, stanno già pensando al riscatto e sostituirlo con Cavani. L’ex Napoli infatti potrebbe partire a fine stagione (si parla di MLS o Atletico Madrid) e lasciare il centro dell’attacco al nuovo erede. Siamo ancora a inizio stagione, ma i primi segnali vanno in questa direzione, anche se dipenderà anche dal futuro delle altre due stelle, Neymar e Mbappè.

Inter, Icardi conquista il Psg: si avvicina il riscatto

Al momento la convivenza con i nuovi compagni, dentro e fuori dal campo, sta funzionando tanto da accelerare il suo inserimento. L’argentino infatti, complice l’infortunio di Cavani, sta giocando e segnando con continuità, sia in campionato che in Champions League. Se continua su questa strada, il riscatto da 70 milioni non sarebbe impossibile, per la felicità anche dell’Inter e dei suoi tifosi.

I nerazzurri infatti non lo rimpiangono, si stanno godendo di più Lautaro Martinez e il nuovo idolo Lukaku, entrambi a segno con una doppietta a Sassuolo. Nel frattempo Icardi non smette di segnare perchè anche venerdì sera, nella trasferta a Nizza, ha segnato il suo terzo gol di fila in Ligue 1, fornendo anche un grande assist a Di Maria nel 4-1 finale.

Leggi anche – Ligue 1, Nizza-Psg 1-4: Icardi protagonista, gol e assist nel poker parigino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *