Torino, Mazzarri a rischio esonero: Gattuso prima scelta di Cairo

Mazzari rischio esonero

La panchina di Walter Mazzarri al Torino è in forte rischio. Le contestazioni arrivate negli scorsi giorni sono aumentate in seguito al brutto k.o. per 4-0 in casa della Lazio nel turno infrasettimanale giocato ieri. I granata hanno perso lo scontro diretto contro una squadra in corsa per l’Europa e l’ennesima prestazione sotto le aspettative ha peggiorato ulteriormente gli umori.

Nella tarda serata di ieri, Urbano Cairo, presidente del Torino, ha chiarito che la posizione di Mazzarri non è in dubbio, ma sabato sera sarà di scena il derby contro la Juventus e un’ennesima sconfitta potrebbe risultare determinante per il futuro dell’ex tecnico del Napoli.

Gennaro Gattuso, in pole per sostituire Mazzarri
Gennaro Gattuso, in pole per sostituire Mazzarri

Mazzari in bilico, Gattuso può sostituirlo

Walter Mazzarri resterebbe dunque ancora a rischio e il nome più accreditato per sostituirlo sarebbe quello di Gennaro Gattuso. L’ex allenatore del Milan è stato vicino anche alla panchina della Sampdoria, ma ha rifiutato l’incarico. Ora, però, sarebbe la prima scelta di Cairo e resterebbe alla finestra in attesa di novità. L’alternativa è Davide Nicola, accostato anche al Brescia, mentre la sorpresa risponderebbe al nome di Cesare Prandelli.

La partita contro la Juventus sarà un punto fondamentale nell’avventura di Mazzarri alla guida del Torino e ottenere uno storico successo, muterebbe senz’altro la percezione dell’ambiente nei suoi confronti. I prossimi giorni saranno cruciali.

Leggi anche -> Serie A, highlights Lazio-Torino: gol e sintesi partita – VIDEO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *