Inter, classifica e calendario girone Champions League: nerazzurri dietro Barcellona e Borussia

Conte nel post gara col Parma

La sconfitta subita dall’Inter contro il Borussia Dortmund per 3-2 complica e non poco le possibilità di qualificazione dei nerazzurri nel girone F di Champions League. Come se non bastasse, a complicare ulteriormente i piani dell’Inter è arrivato il pareggio, 0-0, tra Barcellona e Slavia Praga che rimette i cechi in lizza per un possibile terzo posto.

Al momento la situazione di classifica nel gruppo F è la seguente
Barcellona 8
Borussia 7
Inter 4
Slavia 2

Inter, il calendario del girone F

Queste le prossime partite in calendario. L’Inter affronterà lo Slavia, in trasferta, il prossimo 27 novembre con il Borussia atteso al Camp Nou dal Barcellona. Nell’ultima giornata, del 10 dicembre, Inter in campo a San Siro con il Barça mentre il Borussia ospite lo Slavia al Westfalen Stadion.

L’unico particolare positivo nella sconfitta di Dortmund sono i due gol segnati in trasferta dai nerzzurri che permettono all’Inter di conservare, in virtù del 2-0 dell’andata, il vantaggio negli scontri diretti con il Borussia a pari punti. Fondamentale la sfida di Praga con l’Inter, di fatto, obbligata a fare risultato pieno e sperare in un ko del Borussia per l’aggancio in classifica.

In questo caso, il Barcellona sarebbe qualificato con una giornata di anticipo e potrebbe arrivare a San Siro già appagata. In caso di debacle a Praga, i nerazzurri rischierebbero anche il terzo posto. Insomma tante le possibilità di qualificazioni con le ultime due giornate che si prospettano alquanto incerte e avvincenti per Conte e i suoi.

Leggi anche – Borussia-Inter 3-2, gli highlights del match