Napoli, Allan si scusa dopo la lite con il figlio di De Laurentiis

Edoardo De Laurentiis
Ammutinamento Napoli, Allan si scusa con il figlio di De Laurentiis

Giorni di tensione in casa Napoli. L’ammutinamento dei giocatori contro il ritiro ha fatto notizia e sconvolto i tifosi. Martedì sera, negli spogliatoi del San Paolo, ci sarebbe stata una vera e propria rissa sfiorata tra il centrocampista brasiliano Allan e il vice presidente del Napoli Edo De Laurentiis, che aveva comunicato alla squadra che non ci sarebbe stata alcuna sospensione del ritiro.

Lite con Edo De Laurentiis, Allan chiede scusa

Parole grosse e spintoni, con i due che sono stati divisi dagli altri calciatori. Una situazione incresciosa, che vede i calciatori del Napoli nel mirino per un comportamento incomprensibile. Tuttavia, secondo le notizie del Corriere dello Sport, il centrocampista del Napoli ieri si sarebbe scusato col figlio del presidente Aurelio De Laurentiis. Tra i due sarebbe arrivato un opportuno chiarimento. E si spera che sia l’inizio di una riappacificazione interna, con lo spogliatoio che sembra spaccato. Domani sera il Napoli affronterà il Genoa al San Paolo.

Leggi anche – Ammutinamento Napoli, striscioni contro la squadra in tutta la città

 

Articolo precedenteScontri Lazio-Celtic, arrestati 12 tifosi della Lazio
Giornalista professionista. Comincia dai dilettanti fino alla Serie C. Dal 2009 segue il Napoli per il quotidiano "Roma". Sette anni corrispondente Calciomercato.com. Per due anni ha diretto il sito gianlucadimarzio.com. Da cinque anni collabora con l'emittente locale TVLuna, dove è anche conduttore. Collabora anche con Radio Radio.