Juventus, c’è un piano Haaland. Contatti con Raiola

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:26
Juventus, c’è un piano Haaland. Contatti con Raiola
Juventus, c’è un piano Haaland. Contatti con Raiola

Giovane, forte: spietato sotto rete. Braut Haaland, attaccante norvegese classe 2000 del Salisburgo è sostanzialmente un ragazzino. Ma anche un calciatore dal futuro già scritto: destino da campione. Fenomeno: perché no. Non è un caso se lo vogliono tutti. E dove c’è un talento la Juventus si sveglia: Haaland ha segnato 7 gol in Champions League (capocannoniere) e ha già una valutazione altissima.

Juventus, il gioiello Haaland costa 90 milioni

Inutile sperare di fare “l’affare”. Haaland costa una marea di milioni: basta chiedere al suo procuratore Mino Raiola, che si è fiondato sull’attaccante prendendone la procura in tempi non sospetti. E il Salisburgo avalla, mettendo sul piatto una richiesta non inferiore a 90 milioni. La Juventus si sarebbe mossa – come scrive il Corriere dello Sport – proponendo a Raiola un discorso sulla base di 80 milion. Ma su Haaland c’è anche il Napoli, che conosce bene il norvegese: tre gol segnati agli azzurri nelle due gare del girone di Champions. Ad oggi le preferenze di Haaland e la sua famiglia (il papà è un noto ex calciatore) sono per la Premier League, col Manchester United che sarebbe interessato a lui.

Leggi anche – Calciomercato Juventus, Haaland gioiello: si parte da 100 milioni