Moviola Inter-Verona: contatto da rigore Handanovic-Zaccagni, goal line su Vecino (foto)

Il fallo di Handanovic su Zaccagni (foto da @erroriarbitrali Twitter)

Inter-Verona è il secondo anticipo della 12.a giornata di Serie A. Nerazzurri chiamati al riscatto dopo il ko di Dortmund in Champions League. Scaligeri senza nulla da perdere dopo un inizio di stagione ben al di sopra delle aspettative.

La partita si anima al 17′ con il calcio di rigore concesso al Verona. Sull’assist filtrante in area di Lazovic, si inserisce Zaccagni. Il centrocampista scaligero si presenta solo davanti ad Handanovic, seppur in posizione defilata. Il portiere sloveno esce, alza la gamba e colpisce leggermente Zaccagni che cade in area. Valeri non ha dubbi e indica il dischetto del rigore. La decisione viene subito ratificata dagli assistenti al Var senza nemmeno l’ulteriore consulto dell’on field review. Poche le proteste dei giocatori nerazzurri con Verre che trasforma il rigore con una potente conclusione centrale che spiazza Handanovic.

Al 44′, salvataggio sulla linea dei difensori del Verona. Giocatori e tifosi nerazzurri gridano al gol ma l’arbitro Valeri mostra l’orologio con il verdetto della goal line technology. La palla non ha varcato interamente la linea come confermato, poi, dalla ricostruzione grafica dell’azione.

Il no goal dell’Inter contro il Verona

Leggi anche – Inter-Verona in diretta live tempo reale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *