Juventus, a Football Manager si chiamerà “Zebre”: altro cambio nome dopo Fifa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:48
Cies fa i conti in tasca alle big
La Juventus cambia nome anche a Football Manager

“Stat rosa pristina nomine, nomina nuda tenemus”. Lo scriveva Umberto Eco ne “Il nome della rosa” per far capire ai lettori che qualsiasi nome posseggono le cose vengono contraddistinte soltanto per la loro essenza ed utilità. Se la rosa si fosse chiamata in un altro modo, avrebbe comunque mantenuto gli stessi pregi, difetti, vizi e virtù. Restando in tema di rose (calcistiche), torna attuale il dibattito sulla Juventus che cambierà nuovamente nome.

Football Manager, la Juventus cambia nome: arrivano le “Zebre”

Non è la prima volta, infatti, che la Juventus si vede costretta a cambiare nome all’interno di videogiochi a tema calcistico: un provvedimento che devono prendere, per forza di cose, le case di produzione ludica poiché la Vecchia Signora – per quest’anno – ha firmato un contratto d’esclusiva con Konami. Questo significa che tutto ciò che ruota attorno all’universo bianconero (dall’immagine al nome) potrà esser riprodotto soltanto dalla suddetta azienda. Tant’è che PES2020 presenta una riproduzione fedele della squadra piemontese, gli altri sviluppatori devono accontentarsi e fare di necessità virtù.

A FIFA20, dunque, la Juventus si chiamerà Piemonte Calcio. La formazione sarà la stessa, cambierà il nome. Stesso discorso per quanto concerne la nuova edizione di Football Manager: il celebre gioco dedicato agli aspiranti allenatori da consolle ha optato per un nome più conciso e identificativo. “Zebre”, così sarà nominata la squadra di Sarri. Inoltre, logo e maglie saranno differenti – sempre per una questione di diritti d’immagine – mentre restano invariati i volti e i nomi dei giocatori. Tutto il resto cambia, rimane la sostanza, per l’appunto, anche in un videogioco.

Leggi anche –> Fifa 2020, Piemonte Calcio: le foto di logo e maglie della…Juventus