Finlandia qualificata agli Europei 2020: traguardo storico per gli scandinavi

Pukki Finlandia
Finlandia qualificata agli Europei 2020: traguardo storico per gli scandinavi

La Finlandia vince 3-0 contro il Liechtenstein e si qualifica per la prima volta agli Europei. Un traguardo storico per questa piccola realtà, mai arrivata alla fase finale di un torneo continentale. A giugno invece ci saranno anche gli scandinavi, prima debuttante a strappare il pass per Euro 2020. Una favola realizzata nel girone J dell’Italia, concluso al secondo posto davanti a squadre più favorite come Grecia e Bosnia. La Finlandia, nata nel 1911, è stata capace di ribaltare tutti i pronostici, centrando l’obiettivo anche con una giornata d’anticipo.

Euro 2020: Finlandia qualificata, prima volta in assoluto

E’ stato decisivo il successo di stasera sul Liechtenstein, sconfitto 3-0 con la solita firma di Pukki. Il capitano e simbolo della Nazionale è stato il protagonista assoluto di questa qualificazione, segnando 9 gol sui 15 totali della squadra. L’attaccante del Norwich, fanalino di coda della Premier League, anche oggi è entrato nei marcatori con una doppietta. Il sogno si è finalmente realizzato, adesso a giugno ci sarà anche il loro nome agli Europei.

Leggi anche – Kosovo: formazione, curiosità e storia della nazionale che punta agli Europei 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *