Inter, Nainggolan a Cagliari è rinato: ecco cosa succederà a giugno

Inter, Nainggolan a Cagliari è rinato: ecco cosa succederà a giugno
Inter, Nainggolan a Cagliari è rinato: ecco cosa succederà a giugno

Probabilmente neanche l’Inter si aspettava che Radja Nainggolan potesse fare così bene a Cagliari: inizio in sordina, anche per via di un infortunio, poi la grande cavalcata, che in poche settimane ha portato il “Ninja” a essere un perno del Cagliari terzo in classifica e leader del centrocampo della squadra di Maran.

Cagliari, Nainggolan è rinato: ecco cosa farà l’Inter

L’Inter ha ceduto Nainggolan al Cagliari in prestito e apprezza la rinascita del giocatore, ma non c’è un piano per riportarlo a casa. Anche se Antonio Conte ha chiesto a gran voce rinforzi, non risulta un “pentimento” circa l’addio di Nainggolan, che quindi a gennaio non si muoverà da Cagliari. Anche perché l’Inter non intende venire meno agli accordi per il prestito. Qualcosa potrebbe accadere a fine stagione, quando il prestito scadrà e il belga tornerà alla base. Ma anche in questo caso è da escludere la conferma del giocatore: per allora l’Inter potrà muoversi sul mercato secondo le indicazioni dell’allenatore, ma di certo il valore di Nainggolan tornerà ad essere elevato, e per i nerazzurri si prospetta una ricca cessione. Questo senza escludere che il Cagliari possa proporre all’Inter la cessione di Nainggolan a titolo definitivo, ma questa è una storia tutta da scrivere.

Leggi anche – Nainggolan show in Cagliari-Fiorentina. “Le soddisfazioni qui valgono di più”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *