Italia-Armenia, pagelle e voti Gazzetta dello Sport: Zaniolo-Chiesa Show. Riecco Immobile

Italia-Armenia, pagelle e voti Gazzetta dello Sport: Zaniolo-Chiesa Show. Riecco Immobile
Italia-Armenia, pagelle e voti Gazzetta dello Sport: Zaniolo-Chiesa Show. Riecco Immobile

L’Italia chiude come meglio non poteva il girone di qualificazione a Euro 2020. Vinta anche la decima gara del gruppo J e bottino pieno per gli azzurri, che hanno vinto tutte le partite. Non era mai accaduto nella storia della nazionale. Una chiusura col botto, con un roboante 9-1 che ha visto un’Italia spettacolare, con i giovani talenti in mostra. Ora, dopo 11 successi consecutivi (altro record) non resta che aspettare i sorteggi dei gironi dell’Europeo, in programma il 30 novembre.

Italia-Armenia, i voti della Gazzetta dello Sport

Voti stellari per l’Italia dopo il trionfo di gol nella gara di Palermo contro l’Armenia. La Gazzetta dello Sport celebra su tutti Federico Chiesa, che segna “solo” un gol ma aveva anche centrato due legni. Per lui il voto è 8. Salgono anche Zaniolo, autore di una doppietta e una prestazione eccellente. Stesso voto per Immobile, anche lui a segno con una doppietta. Ma i 7 ci sono anche Jorginho, Bonucci e Orsolini, che da subentrante segna il primo gol con la maglia della Nazionale e serve anche un assist. Tutte piene sufficienze per gli altri: si accontentano “solo” di 6 i vari Meret (al debutto in nazionale), Izzo e Biraghi.

Italia (4-3-3): Sirigu 6 (77′ Meret 6); Di Lorenzo 6,5, Bonucci 7 (69′ Izzo 6), Romagnoli 6,5, Biraghi 6; Tonali 6,5, Jorginho 7, Barella 6,5 (46′ Orsolini 7); Zaniolo 7,5, Immobile 7,5, Chiesa 8. All. Mancini 7.

Armenia (5-4-1): Airapetyan 4; Hambartsumyan 4,5, Haroyan 4, Calisir 5, Ishkhanyan 5 (69′ Sarkisov 5,5), K. Hovhannisyan 4,5; Babayan 6, A. Grigoryan 5 (60′ Simonyan 5), Artak Edigaryan 5,5 (82′ Avetisyan SV), Barseghyan 5; Karapetyan 5,5. All. Khashmanyan 5.

Leggi anche – Italia-Armenia, Mancini: “Non si fanno nove gol per caso, qualcosa di straordinario”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *