Fiorentina, Terzic sotto choc: tentato rapimento in Serbia

Fiorentina, Terzic sotto choc: tentato rapimento in Serbia
Fiorentina, Terzic sotto choc: tentato rapimento in Serbia
Grande paura per il giovane terzino della Fiorentina Aleksa Terzic: due persone hanno tentato di rapirlo la notte scorsa a Belgrado. Il calciatore era reduce dal ritiro della nazionale Under 21, e come si apprende dai media locali, intorno alle 3 di notte stava tornando in auto a casa, muovendosi nel quartiere residenziale di Novi Beograd. A un certo punto la sua Bmw è stata speronata da un’auto di grossa cilindrata: due assalitori hanno aggredito il giovane calciatore, che era da solo, e hanno provato a immobilizzarlo e metterlo nel bagagliaio dell’automobile. Tuttavia, l’atleta è riuscito a svincolarsi e a fuggire, allontanando i suoi assalitori, che hanno rubato la sua auto e sono scappati nel quartiere di Kaljuderica, dove poi sono stati rintracciati e arrestati dalla polizia. Subito dopo l’aggressione, Terzic aveva chiamato la polizia. Ora il terzino farà ritorno in Italia, comprensibilmente spaventato e turbato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *