Pochettino, Bielsa è sicuro: “Entro 15 giorni sarà di nuovo su una panchina importante”

Marcelo Bielsa stima Pochettino e rivela che a brevissimo lo vedremo su una panchina di un grande club
Marcelo Bielsa stima Pochettino e rivela che a brevissimo lo vedremo su una panchina di un grande club

Solo da qualche ora ha salutato un pezzo della sua vita da allenatore, forse il più importante, prima di andare ha lasciato un messaggio sulla lavagna “Grazie a tutti, sarete sempre nei nostri cuori”. Sarebbe già pronto ad iniziare una nuova avventura. Mauricio Pochettino è libero, con il Tottenham ha chiuso, ora c’è Mourinho, è libero di scegliere. Ne sono convinti coloro che lo conoscono bene, tra questi anche l’allenatore del Leeds, Marcelo Bilesa. Proprio El Loco, è un grande estimatore dell’ex manager degli Spurs. Uno dei più popolari tabloid inglesi, THE SUN, ha riportato le parole di Bielsa che ha rivelato una sua intuizione sul futuro di Pochettino, chissà che dietro ci sia di più. “Ha fatto un ottimo lavoro con il Tottenham. Ha portato il club a livelli altissimi, fino a giocarsi la finale di Champions League con una squadra costruita con le sue mani. Questo per un manager vale tantissimo. Lo stimo, apprezzo il suo lavoro, sono certo che tra 15 giorni lo vedremo su una panchina di un grande club. Se lo merita”.

Pochettino e l’idea Barcellona. Difficilmente si farà

Secondo la ricostruzione del tabloid la frase enigmatica di Bielsa sembra portare Pochettino addirittura al Barcellona. In effetti la situazione di Valverde è delicata, e secondo i media locali l’allenatore sarebbe perfino a rischio: sarano decisive le sfide con Atletico Madrid, Borussia Dortmund e Inter in Champions League. Con Valverde già in bilico si arriva a pensare addirittura a Pochettino seduto in panchina nel Clasico, che si recupererà a dicembre. Solo suggestioni, anche perché Pochettino, che in passato è stato all’Espanyol, una volta ha dichiarato che non avrebbe mai voluto allenare il Barcellona.

Leggi anche – Pochettino, il Bayern Monaco supera la concorrenza di Real Madrid e Man United

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *