Flamengo-River Plate: probabili formazioni e curiosità Finale Coppa Libertadores

Flamengo River Plate
Flamengo-River Plate: probabili formazioni e curiosità finale coppa libertadores

E’ il giorno della storica finale di Copa Libertadores 2019, la partita più attesa da tutto il Sudamerica. Quest’anno si giocherà a partita unica tra Flamengo e River Plate, i campioni in carica che l’anno scorso vinsero la doppia sfida contro i rivali del Boca Juniors.

Gli occhi saranno puntati su Lima, capitale del Perù e nuova sede della finalissima che doveva giocarsi a Santiago del Cile, ma è stata spostata per disordini pubblici. Era già successo nella scorsa edizione quando il ritorno del Superclasico non venne mai disputato al Monumental, teatro di tensioni e violenze verso la squadra rivale. Il quarto titolo dei Millionarios fu alzato così a Madrid, al Santiago Bernabeu.

Flamengo-River Plate: Brasile vs Argentina, finale epica

Domani non si giocherà a casa di nessuno, ma neanche in Europa. Il clima sarà come sempre molto acceso, a maggior ragione in una partita singola dove è vietato sbagliare. Entrambe si sono meritate di arrivare fino in fondo, perché Flamengo e River Plate hanno dimostrato di essere le squadre più forti del torneo.

In semifinale i brasiliani, trascinati dal miglior Gabigol, hanno dominato il derby con Gremio (parziale 6-1) e si giocheranno la seconda finale della storia, dopo l’unico successo di 38 anni fa con Zico. Gli argentini invece sono più abituati a questo partite, avendo eliminato in semifinale ancora il Boca Juniors. Il pronostico però è molto aperto e non vede un’assoluta favorita.

Copa Libertadores: le scelte di Jesus e Gallardo

Qui sotto le probabili formazioni, che rispecchiano la nazionalità della squadra: nel Flamengo, tranne Marì e De Arrascaeta sono tutti brasiliani, nel River Plate sono quasi tutti argentini compreso il tecnico Marcelo Gallardo, il condottiero e simbolo di questo gruppo. Sull’altra panchina però ci sarà un vecchio volpone come Jorge Jesus, ex allenatore del Benfica di grande esperienza.

Flamengo (4-2-3-1) Alves; Rafinha, Caio, Marí, Luis; Gerson, Wilian; Éverton, Henrique, De Arrascaeta; Gabriel Barbosa. Allenatore: Jorge Jesus.

River Plate (4-4-2) Armani; Montiel, Martínez Quarta, Pinola, Casco; Fernández, Pérez, Palacios, De la Cruz; Borré, Suárez. Allenatore: Marcelo Gallardo.

Leggi anche – Superclasico, vince il Boca ma non basta. River Plate in finale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *