Gabigol, doppietta da urlo. Il Flamengo trionfa contro il River Plate nella finale di Copa Libertadores

Gabigol, doppietta decisiva in Flamengo-River

La Copa Libertadores 2019 se l’aggiudica il Flamengo con il 2-1 rifilato al River Plate nella finale di Lima. Partita dalle grandi emozioni nel segno di Gabigol con un finale incredibile, epico. Sotto 0-1 per il gol di Borré segnato in avvio di primo tempo, i brasiliano rimontano e vincono nel finale con la doppietta dell’ex Inter segnata all’89’ e al 92′, tre minuti che entreranno nella storia del club rubonegro.

Copa Libertadores, trionfo Flamengo con Gabigol

E’ sembrato di rivivere l’epilogo della finale di Champions ’99 tra Manchester United e Bayern Monaco con i gol dei Red Devils segnati da Sheringham e Solskjaer nel recupero a ribaltare il vantaggio di Basler.

La dinamica della finale di Lima è stata di fatto identica. Gol di Borré, il River che controlla, il Flamengo che ci prova invano e un finale indimenticabile con Gabigol espulso per doppia ammonizione. Ci hanno creduto fino alla fine i rossoneri imbattuti da 26 partite.

Che botta per gli argentini di Gallardo a un anno dal trionfo con il Boca. Che rivincita per Gabigol, da bidone all’Inter a uomo simbolo di un club tornato a vincere la Coppa più importante del Sudamerica 38 anni dopo l’ultimo trionfo. Al prossimo Mondiale per Club, i rossoneri potrebbero affrontare il Liverpool in una possibile rivincita della finale di Coppa Intercontinentale vinta dai Reds nel 1981.

Leggi anche –> Gabigol: “Inter? Mi serviva continuità. Ora posso segnare ovunque”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *