Champions League, highlights Liverpool-Napoli: gol e sintesi partita – VIDEO

Liverpool-Napoli highlights
Liverpool-Napoli highlights, gol e sintesi partita

Ancelotti vuole qualificarsi, di fronte a sé il Liverpool Campione d’Europa, ma il Napoli non teme rivali. I partenopei sono in cerca di riscatto anche per far ricredere il presidente, adirato per gli ultimi accadimenti extra calcistici, chi vince si qualifica: gli azzurri si affidano alla coppia d’attacco Mertens-Lozano, Callejon resta fuori. Solito tridente stellare per Klopp: Salah, Firmino, Manè. Al fischio d’inizio, dopo un primo quarto d’ora di studio, in cui il Liverpool impegna relativamente Meret, a trovare il gol del vantaggio sono i partenopei con Mertens al 21′. I Reds devono, inoltre, rinunciare a Fabinho (fuori per infortunio). Al suo posto Wijnaldum. La reazione dei padroni di casa è tardiva nel corso della prima frazione, vicini al pari in un paio d’occasioni, gli inglesi non riescono a rimetterla in equilibrio prima del duplice fischio. Napoli avanti all’intervallo anche grazie ad un intervento provvidenziale di Koulibaly che sventa ogni possibile pericolo su uno spunto di Milner.

Il secondo tempo inizia senza cambi di formazione, c’è però una maggiore veemenza del Liverpool che essendo in svantaggio cerca di rimettere a posto le cose. Il più attivo è Firmino che si rende pericoloso sfruttando appieno gli spazi lasciati dalla retroguardia partenopea, il pari degli inglesi però arriva al 65′ da parte di Lovren sugli sviluppi di un calcio d’angolo: Milner serve dalla bandierina e il difensore croato, che sovrasta Mertens, insacca di testa per l’incornata vincente. 1-1 ad Anfield. Nel quarto d’ora finale, con i ritmi che si sono abbassati, a rendersi pericoloso è Wijnaldum: il fuoriclasse tenta una conclusione pretenziosa che termina fuori. Meret era in traiettoria. Nel frattempo, Ancelotti si gioca la carta Llorente, subentrato al posto di Lozano. L’ultima sostituzione per Klopp, invece, è Alexander Arnold che prende il posto di Milner. Tuttavia il risultato non cambia: ad Anfield è 1-1. I Reds ci hanno provato maggiormente nel finale ma la posta in palio stasera va divisa. I partenopei salgono a quota nove, ora basterebbe loro un pareggio con il Genk per accedere alla fase successiva della competizione.

Liverpool-Napoli video gol e highlights

Per vedere gli highlights di Liverpool-Napoli –> CLICCA QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *