Ibrahimovic, la decisione: 10 giorni per dire si al Milan. A Malmoe bruciata la sua statua

Ibrahimovic al Milan, giorni decisivi
Ibrahimovic al Milan, giorni decisivi

Zlatan Ibrahimovic potrebbe presto rivestire la maglia del Milan. La sua avventura negli LA Galaxy è ormai terminata e l’attaccante svedese sta valutando le possibili destinazioni per il suo futuro. I rossoneri sembrerebbero i più accreditati e i prossimi giorni saranno decisivi.

I dirigenti del Milan vorrebbero Ibrahimovic a disposizione di Pioli già per i primi giorni di dicembre, per farlo allenare con tutti i compagni. Secondo quanto riportato da Tuttosport, però, la decisione di Zlatan potrebbe arrivare entro 10 giorni.

I tempi si prolungherebbero, infatti, a causa della distanza economica tra domanda e offerta. Ibrahimovic chiederebbe 3 milioni di euro per i primi 6 mesi, mentre il Milan ne metterebbe a disposizione 2. In caso di prolungamento per un altro anno, i rossoneri sarebbero pronti a investire 6 milioni totali, contro i 10 chiesti da Zlatan.

Ibrahimovic al Milan. I tifosi sperano nel suo ritorno
Ibrahimovic al Milan. I tifosi sperano nel suo ritorno

Il Milan aspetta Ibrahimovic, criticato in Svezia

I tifosi, come i dirigenti del Milan, sperano in una risposta positiva di Ibrahimovic. Le due parti stanno trattando, anche con il lavoro dell’agente Mino Raiola, sperando di trovare un punto d’incontro. Il club rossonero non ha in mente alcun piano alternativo per gennaio, prova ulteriore della volontà di riuscire a far firmare il centravanti.

Un Ibrahimovic che, nel frattempo, si è trasformato in traditore per i tifosi del Malmoe, infuriati contro Zlatan per la scelta di diventare co-proprietario dell’Hammarby, storico club rivale (Qui l’approfondimento). La statua di Zlatan Ibrahimovic fuori dallo stadio di Malmoe è stata data alle fiamme.

Leggi anche -> Ibrahimovic al Milan, Zlatan spara alto. Quattro milioni separano lo svedese dai rossoneri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *