Milan, il Borussia Dortmund su Piatek: possibile tentativo a gennaio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:56
Milan, il Borussia Dortmund su Piatek: possibile tentativo a gennaio
Milan, il Borussia Dortmund su Piatek: possibile tentativo a gennaio

L’avventura di Krzysztof Piatek con la maglia del Milan sembrerebbe essere giunta agli sgoccioli. La stagione dell’attaccante polacco non è certo iniziata nel migliore dei modi. Finora, infatti, il numero 9 ha collezionato soltanto 13 presenze (di cui 10 da titolare) e 3 gol (due su rigore, e uno su azione). Numeri, questi, che lasciano perplessi, specie dopo le ottime prestazioni alle quali Piatek ci aveva abituati lo scorso anno. Portato in Italia dal Genoa, il ‘Pistolero‘ ha stupito tutti, segnando ben 19 gol in soli tre mesi. Acquistato a gennaio dal Milan, poi, il polacco si è ripetuto mettendo a segno 11 gol in 21 apparizioni.

Milan, Piatek piace al Dortmund: i gialloneri propongono due giovani

Quest’anno, però, la situazione sembrerebbe essere cambiata. Finora, infatti, le prestazioni di Piatek sono state ampiamente al di sotto delle sue potenzialità. La società rossonera, dunque, ha iniziato a guardarsi attorno, alla ricerca di un giocatore che possa prendere il suo posto, e trascinare la squadra verso grandi traguardi. Tra i nomi più caldi c’è quello di Zlatan Ibrahimovic. L’eventuale ritorno dello svedese in rossonero, chiuderebbe inevitabilmente le porte al numero 9. Per questo motivo, non è affatto escluso che Piatek pzossa decidere di lasciare anzitempo il Milan per cercare nuova linfa con un’altra maglia.

Piatek critica i giornalisti italiani
Piatek piace in Bundesliga: Borussia Dormtund sulle sue tracce

Stando a quanto riportato da Calciomercato.it, sulle tracce del polacco ci sarebbero i tedeschi del Borussia Dortmund. I gialloneri, viste le continue assenze per problemi fisici di Reus e Alcacer, starebbero pensando di puntare sul classe ’95. Nella trattaiva potrebbero rientrare due giovani giocatori: il centrocampista Douhud, e soprattutto il centrale Zagadou. Visto il grave infortunio di Duarte (il difensore brasiliano sarà costretto a stare lontano dai campi fino a marzo), i rossoneri potrebbero essere attratti dall’idea di prendere un giovane di prospettiva che possa rimpiazzarlo. Per ora è solo un’ipotesi, ma se le prestazioni di Piatek dovessero rimanere queste, difficilmente rimarrà a Milanello.

Leggi anche -> Duarte infortunato: lungo stop per il difensore del Milan