Inter, Conte con la Spal può battere un record che resiste da mezzo secolo

Inter, Conte con la Spal può battere un record che resiste da mezzo secolo
Inter, Conte con la Spal può battere un record che resiste da mezzo secolo

Antonio Conte come i grandi allenatori dell’Inter che hanno fatto la storia. Da Trapattoni a Mourinho: per ora è solo un sogno, un obiettivo. Ma le premesse, soprattutto guardando al campionato ci sono. Trapattoni vinse lo scudetto dopo 9 anni di astinenza: la sua fu l’Inter dei record. Li centrò tutti: vittorie, minor numero di sconfitte, gol fatti e gol subiti.

Inter in gol da 13 partite consecutive: pronto un altro record

Ma anche l’Inter di Antonio Conte si muove seguendo questo orizzonte: dietro l’angolo c’è un record che resiste da più di 50 anni. Oltre mezzo secolo da quando i nerazzurri riuscirono a conquistare 11 vittorie su 14 partite: il record di Aldo Olivieri nella stagione 50-51 è già eguagliato. Domani l’Inter può farcela contro la Spal ed entrare nella storia. E se i nerazzuri dovessero fare gol, diventerebbero la quinta formazione a segnare in tutte le prime 14 gare di campionato in Serie A: ci sono riuscite solo Milan, Fioentina, Juventus e Roma.

Leggi anche – Inter, Sanchez rientro vicino: decisivo consulto a Barcellona

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *