Juventus-Sassuolo 2-2, Boga e Caputo frenano i bianconeri. Ronaldo evita ko

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:25
LIVE Juventus-Sassuolo, diretta risultato in tempo reale
LIVE Juventus-Sassuolo, diretta risultato in tempo reale

Serie A, Juventus-Sassuolo 2-2. Nel lunch match della 14.a giornata di Serie A, i bianconeri vengono frenati da un ottimo Sassuolo. Dopo essere passati in vantaggio con Bonucci, i bianconeri sono stati prima raggiunti da Boga, e poi superati da Caputo. A salvare la squadra di Sarri, però, ci ha pensato Ronaldo che, al 68′, ha messo a segno il rigore che è valso il definitivo 2-2. La Juventus, ora, rischia di essere scavalcata dall’Inter. Qualora i nerazzurri riuscissero a vincere contro la Spal, infatti, andrebbero al comando a +1 sui bianconeri.

Il primo tempo è stato intenso, ricco di occasioni sia da una parte che dall’altra. La prima squadra a rendersi pericolosa è stata la Juventus con Emre Can: il dentro dalla distanza del tedesco è stato respinto da un ottimo intervento di Turati. La risposta del Sassuolo è arrivata al 12’ con la punizione calciata da Kyriakopoulos (bravo Buffon ad opporsi). Al 20’ i bianconeri hanno trovato la rete del vantaggio con Leonardo Bonucci: il numero 5 ha freddato il giovane Turati con un destro da fuori area impeccabile. Immediata la reazione del Sassuolo. Dopo appena due minuti la squadra di De Zerbi ha pareggiato con lo splendido pallonetto di Boga. Al 39’ i neroverdi si sono resi nuovamente insidiosi con Traore (il colpo di testa dell’ivoriano è terminato alto non di molto).

Nella ripresa, pronti via, il Sassuolo è subito passato in vantaggio con Caputo. L’attaccante neroverde ha sfruttato una disattenzione della difesa bianconera e ha freddato Buffon con un destro non irresistibile. La reazione della Juventus non si è fatta attendere. Dopo l’ingresso in campo di Dybala, la squadra di Sarri si è rivitalizzata ed ha iniziato a macinare palle gol. Al 67′, poi, l’episodio chiave. Romagna ha steso Dybala in area. Per l’arbitro non ci sono stati dubbi: rigore per la Juve. Sul dischetto è andato Ronaldo che, con freddezza, che spiazzato Turati. Nel finale la Juve ha spinto alla ricerca del gol vittoria, ma non cè stato nulla da fare.

Leggi anche -> Serie A, Highlights Juventus-Sassuolo: gol e sintesi partita – VIDEO

Juventus-Sassuolo 2-2 (Bonucci 20′, Boga 22′, Caputo 47′, rig. Ronaldo 68′)

Juventus-Sassuolo 2-2, il racconto del match

90+5′- l’arbitro fischia la fine del match: Juventus-Sassuolo 2-2

90+4′- Juve vicina al vantaggio: cross dalla sinistra di Alex Sandro per Ronaldo, il colpo di testa del portoghese è terminato a lato non di molto

90+3′- tiro dalla bandierina per la Juve: palla messa fuori da Romagna

90+2′- bianconeri in avanti: sugli sviluppi del corner, Turati ha respinto sulla testa di Ronaldo che, da due passi, ha sprecato una grande occasione

90+1′- ci saranno 4′ di recupero

90′- sostituzione per gli emiliani: Peluso prende il posto di Boga

88′- ammonito anche Pjanic: il bosniaco ha fermato Caputo in maniera irregolare

88′- Juve vicina al vantaggio con Ramsey: il gallese ha lasciato partire un destro insidioso dal limite. Brivido per Turati che, dopo essersi lasciato sfuggire il pallone dalle mani, lo ha ripreso a pochi centimetri dalla linea di porta

87′- cartellino giallo per Muldur. il centrocampista neroverde ha commesso fallo su Matuidi

83′- Juve insidiosa con Ronaldo: il portoghese ha provato a sorprendere Turati con una conclusione sul primo palo. Palla abbondantemente fuori

81′- ammonito anche Kyriakopoulos

80′- cambio per la Juve: fuori Higuain, dentro Ramsey

79′- Juventus pericolosa: la punizione calciata da Pjanic è terminata alta non di molto

78′- cartellino giallo per Toljan

77′- calcio di punizione per il Sassuolo: il destri di Locatelli è terminato direttamente sul fondo

73′- Juventus vicino al vantaggio: Turati ha respinto il destro ravvicinato di Dybala con un grande intervento

72′- sostituzione per il Sassuolo: fuori Djuricic, dentro Moldor

70′- occasione Juve: Higuain ha servito Dybala in area, l’argentino si è girato con rapidità e ha calciato. Palla respinta da Ronaldo a pochi centimetri dalla linea di porta

68′- GOOOL! La Juventus pareggia con Ronaldo. Il portoghese ha spiazzato Turati, calciando all’angolino basso di sinistra

67′- calcio di rigore per la Juve! Fallo di Romagna su Dybala

66′- calcio di punizione per la Juve dal limite: la conclusione di Dybala è terminata alta di un soffio

65′- cartellino giallo per Locatelli

62′- cambio per il Sassuolo: fuori Traore, dentro Duncan

62′- gol annullato alla Juventus! Lanciato in profondità da un compagno, Ronaldo ha superato Turati con freddezza, ma al termine dell’azione l’arbitro ha fermato il gioco per una posizione irregolare del portoghese

60′- Cuadrado ha tentato di sorprendere Turato con una conclusione da posizione defilata. Il portiere neroverde ha bloccato senza problemi

59′- Juve in avanti con Dybala: l’argentino si è accentrato e ha esploso sul sinistro, palla murata da un difensore avversario

57′- calcio di punizione per la Juve: palla deviata in corner da Marlon

55′- calcio d’angolo per i bianconeri: De Ligt giù in area, i giocatori della Juve protestano, ma per l’arbitro non c’è nulla

54′- altra sostituzione per i bianconeri: fuori anche Bentancur, dentro Matuidi

53′- cambio per la Juve: fuori Bernardeschi, dentro Dybala

52′- ancora Juve in avanti: sugli sviluppi del calcio d’angolo, Ronaldo ha provato una rovesciata, sulla traiettoria c’era Emre Can che per poco non è riuscito a deviare la palla in rete

51′- Juventus pericolosa: Higuain ha sciupato una grande occasione, mancando il tap-in vincente da due passi

50′- occasione per la Juve: la punizione calciata da Ronaldo è stata respinta da un ottimo intervento di Turati

47′- GOOOL! Il Sassuolo passa in vantaggio con Caputo. Tutto è nato dal retropassaggio sbagliato di Cuadrado per De Ligt. L’olandese ha rinviato sui piedi di Caputo che, senza pensarci due volte, ha calciato. Nonostante il tiro non fosse irresistibile, Buffon non è riuscito a respingere

46′- si riparte

Juventus-Sassuolo 1-1. Il primo tempo si è concluso in parità. I bianconeri sono passati subito in vantaggio grazie a Leonardo Bonucci. Immediata, però, la riposta dei neroverdi con Boga.

45′- fine primo tempo: Juventus-Sassuolo 1-1

45′- non si sarà recupero

42′- tiro dalla bandierina per il Sassuolo: palla messa fuori da De Ligt

40′- cartellino giallo per Djuricic

39′- Sassuolo insidioso: cross dalla destra di Magnanelli per Traore, il colpo di testa del numero 23 è terminato alto di un soffio

37′- calcio di punizione per la Juventus: nessun pericolo per la difesa neroverde

35′- occasione per il Sassuolo: la conclusione dalla distanza di Locatelli è terminata larga sulla destra non di molto

34′- intervento falloso di Bernardeschi su Boga: si riprenderà con una punizione per il Sassuolo

32′- Juve in avanti: Higuain ha provato a superare Turato con un mancino dal limite. Palla abbondantemente sopra la traversa

30′- cross nel mezzo di Cuadrado, palla mesa fuori dalla difesa noroverde

26′- la Juventus fa circolare palla alla ricerca di un varco

22′- GOOOL! Il Sassuolo pareggia con Boga. Servito in verticale da Caputo, il centrocampista ivoriano ha superato Buffon con un tocco sotto impeccabile

20′- GOOOL! La Juventus passa in vantaggio con Bonucci. Il difensore bianconero ha freddato Turati con un destro preciso dai 20 metri

19′- Sassuolo vicino al vantaggio: Djuricic ha servito Boga sulla destra, il centrocampista ivoriano ha controllato e ha lasciato partire un sinistro molto insidioso. Palla alta non di molto

16′- Juventus insidiosa: imbucata di Pjanic per Higuain, l’argentino, senza pensarci due volte, ha cercato una girata vincente, ma la palla è terminata a lato di un soffio

12′- occasione per il Sassuolo: Kyriakopoulos ha impensierito Buffon con una conclusione potente, ma centrale. Il portiere bianconero ha respinto con i pugni

11′- calcio di punizione per il Sassuolo dai 20 metri:

9′- ancora Juve: sugli sviluppi del corner, il colpo di testa di Bonucci è terminato alto non di molto

9′- Juventus vicina al vantaggio: Emre Can ha lasciato partire un bel destro dai 20 metri indirizzato alla sinistra di Turati, il portiere neroverde si è disteso bene e ha deviato in corner

7′- occasione per la Juve: Bernardeschi ha allargato sulla destra per Higuain, l’argentino ha servito nel mezzo Emre Can che, da due, passo ha mancato clamorosamente il tap-in  vincente

4′- calcio d’angolo per il Sassuolo: palla messa fuori dal colpo di testa di un difensore bianconero

2′- Caputo ha tentato subito un’azione personale, ma un attento De Ligt lo ha chiuso con prontezza

1′- È iniziata Juventus-Sassuolo

12:27- Juventus e Sassuolo fanno il loro ingresso in campo

12:26- squadre nel tunnel

12:21- Paratici ai microfoni di Dazn: “Sarà possibile vedere un giorno Ronaldo, Dybala e Higuain in campo insieme? Lascio la palla al mister, ha un lavoro difficile, sono tutti e tre grandi campioni. Emre Can? In questo momento non stiamo pensando al mercato, non è il momento opportuno per pensarci. Mancano ancora sei partite alla sosta, poi vedremo la soluzione migliore”

12:16- Matuidi ai microfoni di Dazn: “Dobbiamo continuare a fare il nostro gioco, pressare alto quando non abbiamo palla. Dobbiamo stare attenti al Sassuolo, perché gioca molto bene”

11:32- Formazioni ufficiale Juventus (4-3-1-2): Buffon; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, De Sciglio; Pjanic, Emre Can, Bentancur; Bernardeschi; Cristiano Ronaldo, Higuain. All: Sassi

11:32- Formazione ufficiale Sassuolo (4-2-3-1): Turati; Toljan, Marlon, Romagna, Kyriakopoulos; Magnanelli, Locatelli; Djuricic, Traorè, Boga; Caputo. All: De Zerbi

All’Allianz Stadium di Torino, quest’oggi, andrà in scena il lunch match della 14.a giornata di Serie A tra Juventus e Sassuolo. I bianconeri, al momento, occupano la prima posizione a quota 35 (11 vittorie e 2 pareggi). I neroverdi, invece, sono quindicesimi con 13 punti (4 successi, un pareggio e 7 sconfitte). Sono 12 i precedenti tra Juventus e Sassuolo. Il bilancio è decisamente favorevole alla squadra di Maurizio Sarri che conduce con 10 vittorie, un pareggio e una sconfitta.

Allo ‘Stadium’, poi, il raffronto è ancora più impietoso. I neroverdi, infatti, non hanno mai vinto, totalizzando sei sconfitte su sei, subendo ben 18 gol, e segnandone soltanto 2. La squadra di De Zerbi, poi, dovrà fare attenzione ad un giocatore in particolare: Gonzalo Higuain. Il ‘Pipita‘, infatti, ha nei neroverdi la sua vittima preferita con la maglia della Juventus. Sono ben 6 i gol segnati finora in quattro partite (tra questi anche l’unica tripletta messa a segno allo Stadium).

Juventus -Sassuolo, le probabili formazioni

JUVENTUS (4-3-1-2): Buffon; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Bentancur; Bernardeschi; Higuain, Ronaldo. All. Sarri

SASSUOLO (4-3-2-1): Russoi; Toljan, Marlon, Romagna, Kyriakopoulos; Locatelli, Magnanelli, Duncan; Djuricic, Boga; Caputo. All. De Zerbi

Arbitro: La Penna. Assistenti: Vuole e Colarossi. Quarto uomo: Sacchi. Al VAR ci saranno Nasca, coadiuvato da Schenone

Leggi anche -> Cristiano Ronaldo, nessun gol con la Juventus a novembre: mai così male da 10 anni