Messi, che gioia per il sesto Pallone d’Oro: “Traguardo impensabile”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:16
Messi, che gioia per il sesto Pallone d'Oro: Traguardo impensabile"
Messi, che gioia per il sesto Pallone d’Oro: “Traguardo impensabile”

Lionel Messi si è aggiudicato la 64° edizione del Pallone d’Oro. Dietro di lui il difensore del Liverpool, Virgin Van Dijk, e il centravanti della Juventus, Cristiano Ronaldo. Per il fantasista del Barcellona si è trattato del sesto Pallone d’Oro vinto in carriera. Nonostante abbia mancato due trofei importanti come la Champions League e la Copa America, lo scorso anno, l’argentino si è reso protagonista di un’altra stagione straordinaria. 51 gol, 22 assist, capocannoniere della Coppa Campioni con 12 reti e della Liga con 36, con questi numeri la ‘Pulce‘ ha contribuito ai successi del Barça in Liga e in Supercoppa spagnola.

Messi: “Non avrei mai pensato di vincere sei Palloni d’Oro”

Dopo aver ricevuto il suo sesto Pallone d’Oro, Messi ha commentato: “Buonasera, voglio ringraziare tutti i giornalisti che hanno votato, più di 170 e da tutti i continenti. Grazie ai miei compagni del club e della Nazionale. Perdere o vincere, ho vissuto un anno grandioso, siete parte di questo premio. Ieri era il decimo anniversario del mio primo Pallone d’Oro -ha proseguito l’argentino-, avevo 22 anni ed era impensabile arrivare qui oggi a ottenere il sesto, in un momento totalmente diverso per me, anche nella vita personale. In tutto questo tempo non ho mai pensato di sognare quello che sono, di fare quello che amo, sono consapevole dell’età che ho e mi gusto ancora di più questi momenti”, ha concluso Messi.

Leggi anche -> Cristiano Ronaldo premiato al Gran Galà del Calcio ma non gioisce (FOTO)