Inter-Roma, Fonseca: “Spinazzola scelta migliore di Florenzi”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:27
Fonseca nel post gara contro l'Inter
Fonseca nel post gara contro l’Inter

La Roma a San Siro non si è nascosta, contro l’Inter capolista i giallorossi hanno venduto cara la pelle riuscendo a strappare un pareggio in trasferta dal valore importante. Il morale fa sì che i giallorossi escano dalla Scala del Calcio rinfrancati. I ragazzi di Fonseca sono riusciti a non far segnare i nerazzurri (piuttosto raro in questa stagione) e hanno lasciato la propria impronta di gioco per una buona mezz’ora di gara. Mirante uomo in più tra i pali. Questo punto sa di certezze, Fonseca a fine partita prova a fare il punto della situazione:

Un po’ di rammarico per il risultato, potevate fare qualcosa in più?

“Ultimi metri abbiamo sbagliato qualcosa sotto porta. Abbiamo avuto l’intenzione di giocare a viso aperto. Alcuni momenti eravamo in controllo della gara”.

Le occasioni dell’Inter sono nate in gran parte da vostre disattenzioni…

“Le principali occasioni inter sono su errori nostri in fase di costruzioni, ma abbiamo giocato senza paura. C’è qualche sbaglio, ma io voglio che la squadra osi per essere più caparbi ed effettivi nel gioco”.

La difesa è un valore aggiunto in queste partite, Smalling e Mancini come li ha visti?

“Smalling e Mancini buona partita, sono una sicurezza, si trovano bene e possono diventare fondamentali, anzi già lo sono. Dietro fanno un grande lavoro. Mirante ottimo portiere. Ha salvato la gara in un paio d’occasioni”.

Vede dei progressi nel gioco di squadra?

“La squadra è migliorata molto in ogni momento. Dobbiamo lavorare in attacco per essere ancora più incisivi. La Roma non deve guardare ora la classifica, dobbiamo pensare partita dopo partita. Ora c’è l’Europa League e pensiamo a questo, il resto si vedrà”.

Inter-Roma, Fonseca: “Ho chiesto alla squadra di osare, contro i nerazzurri serve coraggio”

Florenzi ha giocato pochissimo ancora una volta, sembra essere una terza scelta…

“È una questione di opzioni. Florenzi lavora bene, ho pensato che per questa partita Spinazzola fosse migliore. Più veloce in difesa per il tipo di gara, infatti ha fatto molto bene, ma Ale resta sempre a disposizione. Si allena con costanza”.

Qual è il segreto per continuare a migliorarsi?

“Per giocare contro l’Inter c’è bisogno di coraggio. Dobbiamo avere sempre possesso, abbiamo fatto il nostro lanciandoci sempre oltre gli ostacoli. Possiamo mettere i cross meglio e fare la differenza su altri aspetti che usciranno gara dopo gara”

Leggi anche –> Serie A, highligts Inter-Roma: la sintesi del match – VIDEO