Pradé: “Montella in panchina contro Inter e Roma. Riflessioni a Natale”

Pradé: "Montella in panchina nella prossima partita. Riflessioni a Natale"
Pradé: “Montella in panchina nella prossima partita. Riflessioni a Natale”

La Fiorentina conferma la fiducia a Vincenzo Montella. Dalle prime dichiarazioni in zona mista di Daniele Pradè, il tecnico sarà in panchina nelle prossime due partite contro Inter e Roma.

Montella, fiducia a tempo

I viola hanno incassato la quarta sconfitta consecutiva, ma la dirigenza ha dato ancora due partite di tempo al tecnico per cambiare le sorti della stagione. Anche se non saranno certo due gare semplici. La Fiorentina, di fatto, rimanda ogni considerazione sul futuro di Montella a dopo Natale.

Con le due partite contro i nerazzurri e i giallorossi, infatti, si chiude l’anno solare della Fiorentina, battuta 2-1 in casa del Torino nonostante il gol tardivo di Caceres su assist di Chiesa.

La frustrazione di Commisso, l’ombra di Gattuso

Il patron italo-americano Commisso non ha nascosto la sua delusione. “Sono arrabbiato con tutti, anche con me stesso perché mi aspettavo un’altra cosa. Noi dobbiamo fare un minimo di venti-ventidue punti da qui alla fine dell’andata per essere più contenti. Non dobbiamo andare in Champions ma restare in serie A. Io l’ho detto dal primo giorno che sarebbe un fallimento grossissimo se arrivassimo peggio dell’anno passato. Mi aspetto di fare molto di più dell’anno scorso” ha spiegato, e non esclude interventi di mercato a gennaio.

Montella, nell’intervista dopo il match a Sky Sport, si è rammaricato per un primo tempo poco aggressivo. “Sono abituato alle critiche. Credo di poter uscire da questa situazione, sono molto fiducioso e voglio riscattarmi” ha detto il tecnico.

Sul suo futuro resta comunque l’ombra di Gennaro Gattuso che avrebbe incontrato sia il club viola sia il Napoli e si sarebbe detto disposto a subentrare anche a campionato in corso, con un’eventuale opzione per la prossima stagione. “Le voci su Gattuso? Fanno parte del mie mestiere, il calcio è questo” ha commentato Montella.

Leggi anche – Fiorentina, la rabbia di Commisso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *