Google, due calciatori tra i personaggi più cercati nel 2019

Due calciatori tra i personaggi più cercati su Google nel 2019
Due calciatori tra i personaggi più cercati su Google nel 2019

Anche quest’anno Google ha reso noti i nomi dei 10 personaggi più cercati sulla piattaforma nel 2019. Tra i diversi volti noti presenti, c’è stato spazio anche per due calciatori, collocati in una zona medio alta della classifica.

Google Trends ha pubblicato l’elenco dopo un anno di ricerche da parte degli utenti interessati alle differenti personalità. Due i protagonisti del mondo calcistico presenti nella top 10 dell’anno arrivato alla sua conclusione.

Google, due calciatori nelle maggiori ricerche del 2019

Tra i 10 nomi più ricercati su Google nel 2019 ci sono finiti Matthijs de Ligt e Mauro Icardi. L’olandese si è trasferito dall’Ajax, dopo aver sfiorato la finale di Champions League, alla Juventus in estate, diventando il difensore più costoso della Serie A. L’attaccante argentino, invece, è stato protagonista di una “telenovela” di mercato con l’Inter, prima di accettare l’offerta del Paris Saint Germain.

All’interno dell’elenco, presenti anche personaggi come Emma Marrone, cantante cercata per conoscere aggiornamenti sulle sue condizioni di salute, Cameron Boyce, attore e ballerino statunitense tragicamente deceduto a soli 20 anni, e Nadia Toffa, giornalista e conduttrice anche lei scomparsa quest’anno a causa di una grave malattia.

Icardi, uno dei personaggi più cercati su Google nel 2019
Icardi, uno dei personaggi più cercati su Google nel 2019

Google, l’elenco dei 10 personaggi più cercati nel 2019

Di seguito vi riportiamo la top 10 completa dei personaggi più cercati su Google nel 2019.

  • Patty Pravo (Decima)
  • Emma Marrone (Nona)
  • Achille Lauro (Ottavo)
  • Matthijs de Ligt (Settimo)
  • Cameron Boyce (Sesto)
  • Mauro Icardi (Quinto)
  • Mahmood (Quarto)
  • Mia Martini (Terza)
  • Luke Perry (Secondo)
  • Nadia Toffa (Prima)

Leggi anche -> La PlayStation compie 25 anni: con Fifa e Pes, un binomio rivoluzionario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *