Ribery operato, rientro a febbraio. Fiorentina sul mercato: due obiettivi dalla Serie A

Ribery rientra a febbraio. Fiorentina sul mercato
Ribery rientra a febbraio. Fiorentina sul mercato

Franck Ribery è stato operato questa mattina in Germania per l’infortunio alla caviglia destra che ha riscontrato lo scorso 30 novembre durante il match tra Fiorentina e Lecce. Il francese sarà lontano dal campo per altri due mesi e i Viola cercano un sostituto.

L’intervento, perfettamente riuscito, costringerà Ribery a un lungo recupero, almeno fino al termine del mese di febbraio. Il comunicato sul sito della Fiorentina aggiunge che: “Ribery rientrerà nella giornata di domani a Firenze dove svolgerà il programma riabilitativo stabilito. Tra due settimane inizierà il lavoro attivo e tra sei/otto settimane verranno rimossi i mezzi di sintesi. La ripresa completa dell’attività avverrà tra circa 10 settimane“. 

Ribery infortunato, la Fiorentina cerca rinforzi

Per riuscire a sopperire a una mancanza pesante come quella di Ribery, la Fiorentina si sarebbe già fiondata sul mercato. I due nomi accostati al club di Rocco Commisso sono quelli di Matteo Politano e Domenico Berardi.

L’esterno dell’Inter non riesce a trovare spazio e i nerazzurri potrebbero fare cassa con la sua cessione. Il capitano del Sassuolo, invece, è uno dei giocatori più preziosi del club nero-verde e riuscire a strapparlo già nel mese di gennaio risulta un’impresa molto più complessa. Le prossime settimane saranno dunque fondamentali per la Fiorentina, che dovrà ritrovare anche la vittoria in campionato per superare la crisi.

Leggi anche -> Fiorentina, Ribery deve operarsi: il comunicato della società viola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *