Milan-Sassuolo, rammarico Pioli: “Dovevamo portarla a casa. Piatek? Non sbaglia solo lui”

Pioli nel post partita contro il Sassuolo
Pioli nel post partita contro il Sassuolo

Nel giorno dei 120 anni del club, il Milan viene frenato in casa dal Sassuolo che gli rovina la festa. La gara termina a reti bianche, all’intervallo la passerella di vecchie glorie. Il passato incontra il presente, ma sotto il profilo dei punti questo pomeriggio nessun regalo. Posta in palio divisa, due legni colpiti da Leao hanno impedito la vittoria ai rossoneri. Di fronte la compagine emiliana in grande spolvero. Battuta d’arresto per Pioli che, nel post gara, commenta così:

C’è stata intensità e si è visto un buon gioco, è mancata qualità?

“Nel secondo tempo abbiamo fatto il possibile contro un avversario difficile. 8-10 occasioni chiare, purtroppo non è andata. Il primo tempo potevamo giocarlo un pelino meglio a livello di impatto ma non ho nulla da rimproverare al gruppo. Leao ha buone possibilità di farsi trovar pronto, decido io chi gioca. Oggi ha fatto bene, giocando con generosità come gli altri. Rimane comunque una piccola striscia positiva, ma dobbiamo essere più precisi a livello tecnico”.

Bonaventura è un valore aggiunto pure per Calhanoglu e Suso che con lui girano meglio?

“Più giocatori simili si trovano in campo e meglio è. Oggi è mancata determinazione e fare il gol, ma nell’applicazione abbiamo fatto il nostro al meglio. Quindi Bonaventura ci ha dato una mano, ma non c’è solo lui. Oggi è stata una gara dispendiosa, abbiamo corso avanti e indietro con puntuali riferimenti anche in avanti. Potevamo sfruttare qualche giocata in più, ma è difficile recriminare su quanto costruito”.

Milan-Sassuolo, Pioli: “Avevamo l’obbligo di vincere, abbiamo fatto il massimo ma non è bastato”

Piatek come mai ha difficoltà?

“È vero ma ci vuole equilibrio nelle valutazioni: l’altra settimana era il salvatore della patria e oggi è da buttare. Non si possono dare giudizi così netti. C’era e ha dato il suo contributo, non è colpa sua se abbiamo pareggiato. Oggi dovevamo fare di più tutti negli ultimi sedici metri. Dobbiamo evitare qualche difficoltà di troppo nel palleggio in uscita”.

Leggi anche –> Serie A, highlights Milan-Sassuolo: la sintesi della partita – Video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *