Buffon, record di presenze in Serie A. Raggiunta un’altra leggenda azzurra

Record di presenze per Buffon
Record di presenze per Buffon

Buffon sempre più nella storia del calcio. Il portiere bianconero, giocando contro la Sampdoria, eguaglia il record di presenze in Serie A appartenuto a Paolo Maldini (647). Un numero che vale una vita sportiva e forse più, proprio come quelle che ha vissuto l’estremo difensore: prima al Parma, dove ha collezionato 148 presenze, poi l’approdo a Torino (sponda bianconera) dove ha incantato i tifosi con le sue parate per 478 volte. Raggiunto, in tal senso anche Alex Del Piero per quanto concerne la storia bianconera.

Buffon come Maldini: 647 presenze in Serie A

Omaggi da tutto il mondo del calcio, che lo ricorda anche per la parentesi francese al PSG, è tempo di continuare a giocare per ora. Poi si vedrà, intanto Paratici – il direttore sportivo bianconero – se lo coccola: “Siamo felici per lui, è un pezzo di storia del calcio italiano, non solo della Juve. Per ora pensa a fare il calciatore, poi deciderà cosa sarà meglio per lui. La Vecchia Signora lo aspetta, a braccetto con i grandi del nostro calcio che non si è ancora stancato di inseguire.

Buffon nel post-partita: “Record meritato grazie all’umiltà”

La Juventus ha fatto un regalo a Buffon, che celebra il personale primato nella vittoria per 2-1 contro la Sampdoria. Una serata speciale per il portiere bianconero che, dopo la partita, ha esternato tutte le sue emozioni ai microfoni di JTV: “Sono molto felice perché abbiamo vinto, per me è stato bello raggiungere questo record che mi sono meritato. Ci arrivo bene a quasi 42 anni, giocando nella Juventus e perché il mio ruolo ancora mi gratifica. Nonostante sei Buffon ti metti a disposizione, sono piccoli segnali di umiltà. Io devo sempre fare il massimo, non per diventare inarrivabile o meno. Non penso a me stesso, soprattutto le ultime 200-300 ho ragionato sempre di squadra e ho fatto rinunce per gli altri. Sono fiero di come mi sono comportato”.

Leggi anche –> Buffon, contro l’Udinese torna titolare, altro record: raggiunto Alex Del Piero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *