Eriksen, il Tottenham pronto a cederlo. L’annuncio del presidente degli Spurs

Christian Eriksen, futuro incerto per il fantasista
Christian Eriksen, futuro incerto per il fantasista

Christian Eriksen, futuro ancora tutto da definire quello del fantasista danese. Il fuoriclasse è in scadenza di contratto con il Tottenham ma la situazione con il club non sembra essere delle migliori. Nessuno screzio apparentemente, ma fra le parti c’è gelo: se la questione rinnovo non si sblocca è anche – forse soprattutto – perchè il fuoriclasse sa di essere un pezzo pregiato del mercato. Alla porta, per aggiudicarsi il talento in forza agli Spurs, tra gli altri ci sono anche Juventus ed Inter.

Eriksen, futuro incerto: Juventus e Inter sul danese

Il ragazzo lo sa, malgrado abbia candidamente ammesso di sognare e sperare un domani nell’approdo in giallorosso, è consapevole di avere il proprio destino in pugno anche grazie al gradimento di altre compagini: certamente non ha fretta di rinnovare con il Tottenham. Tutto in fase di stallo, dunque. Ancor più criptiche sono le parole del presidente degli Spurs: “Non abbiamo paura di trattare anche con qualche squadra rivale. Il mio punto di vista è molto semplice: per rinnovare un accordo, bisogna che anche il calciatore lo voglia. Se un giocatore vuole restare, un punto di intesa può essere trovato. Ogni caso è diverso”, una stoccata perentoria quella lanciata da Daniel Levy all’interno di una situazione tutt’altro che chiara.

Leggi anche –> Tottenham, il bambino raccattapalle: “Mourinho è stato molto gentile, mi ha cambiato la vita”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *