Ancelotti all’Everton, è ufficiale: ingaggio e durata contratto

Ancelotti nuovo allenatore dell'Everton: ora è ufficiale
Ancelotti nuovo allenatore dell’Everton: ora è ufficiale

Carlo Ancelotti è il nuovo allenatore dell’Everton: lo ha annunciato il club di Liverpool con un tweet. L’ex allenatore del Napoli, esonerato appena pochi giorni fa, ha firmato un ricco contratto di tre anni più opzione per il quarto, con un ingaggio complessivo che tocca la cifra record di 14 milioni di euro.

Ancelotti nuovo allenatore dell’Everton: è ufficiale

Ad Ancelotti il compito di far risalire l’Everton, attualmente poco sopra la zona retrocessione, al sedicesimo posto in classifica. Nei piani del magnate russo proprietario dell’Everton ci sono grandi ambizioni con “Carletto” alla guida, ma che prima dovrà confermare la permanenza in Premier League. Ancelotti era stato esonerato dal Napoli per gli scarsi risultati in campionato, ma avrà subito l’occasione di riscattarsi, stavolta in Inghilterra.

Queste le prime parole di Ancelotti dopo l’annuncio: “Sono Entusiasta di dare la notizia che mi unirò all’Everton FC. Sono felice di essere tornato in Premier League e di far parte di questo club storico. Grazie per la tua fiducia in me”, ha scritto Ancelotti sui suoi social.

Leggi anche – Ibrahimovic, Ancelotti lo vuole all’Everton. Tutti i dubbi del club inglese. La situazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *