Fiorentina, Commisso congeda Montella: “Lo ringrazio, ma l’esonero è stato inevitabile”

Fiorentina, Commisso congeda Montella: "Lo ringrazio, ma l'esonero è stato inevitabile"
Fiorentina, Commisso congeda Montella: “Lo ringrazio, ma l’esonero è stato inevitabile”

Dopo la pesante sconfitta subita venerdì scorso contro la Roma, la dirigenza della Fiorentina ha deciso di esonerare Vincenzo Montella. Già prima del pareggio conquistato in extremis contro l’Inter, in realtà, la separazione era nell’aria. Il risultato maturato contro i nerazzurri, però, aveva illuso tifosi e dirigenza che le cose potessero cambiare. A riportare tutti con i piedi per terra, ci ha pensato la squadra di Fonseca. La sconfitta subita contro i giallorossi, anche per il modo in cui è arrivata, ha spinto la dirigenza viola a prendere una decisone inevitabile.

Vincenzo Montella, come è naturale che sia in questi in casi, non l’ha presa bene, precisando con un messaggio diffuso sui suoi canali social: “Ci sarebbero tantissime cose da dire, ma preferisco guardare avanti e raccontare il mio stato d’animoAvrei voluto una squadra di calciatori fatti, mista a giovani di talento. Ma l’indicazione era di puntare sui ‘nostri’ giovani e su calciatori esperti. E forse proprio alla luce di questo nessuno mi ha mai chiesto nulla, nessuno ha mai posto un obiettivo stagionale: né la proprietà, né i dirigenti. Oggi è giusto che sia io a pagare, a fare da parafulmini. E va bene così. Ho le spalle larghe” ha concluso l’Aeroplanino.

Commisso: “Ringrazio Montella per la serietà e il lavoro svolto”

Se Montella non ha perso occasione per toglersi qulche sassolino dalla scarpa, lo stesso non lo si può dire per il presidente della Fiorentina, Rocco Commisso. Nel messaggio comparso sulla pagina Twitter della viola, infatti, l’imprenditore italo-americano ha detto: “Ci tengo a ringraziare Vincenzo Montella per l’impegno e la sua serietà professionale dimostrati qui alla Fiorentina. L’attuale situazione di classifica ci ha imposto un cambio della guida tecnica”

Poi un messaggio anche per il nuovo allenatore della Fiorentina, Giuseppe Iachini: “Abbiamo scelto Iachini perché è un uomo di spessore, legato a Firenze e alla Fiorentina. Adesso dobbiamo stare uniti e rimetterci sulla giusta strada al più presto tutti insieme”.

Leggi anche -> Iachini nuovo allenatore della Fiorentina, è ufficiale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *