Serie B, Empoli infuriato: gol annullato, ma il pallone supera la linea – FOTO

Serie B, Empoli infuriato: gol annullato, ma il pallone supera la linea - FOTO
Serie B, Empoli infuriato: gol annullato, ma il pallone supera la linea – FOTO

La Serie B scende in campo anche a Santo Stefano e l’anticipo Cosenza-Empoli ha subito scatenato le polemiche arbitrale. La partita, iniziata alle 12.30 al San Vito, si è distinta per un’incredibile e decisivo errore del direttore di gara. L’episodio incriminato avviene al minuto 83, quando il tiro di Samuele Ricci (Empoli) prende la traversa e poi rimbalza dentro la porta di circa mezzo metro. Il pallone, come si vede dai numerosi replay, ha completamente superato la linea, ma l’arbitro Pezzuto non se ne accorge e fa continuare il gioco senza assegnare il gol.

Serie B, l’Empoli protesta a Cosenza: pareggio non convalidato

Una svista che ha fatto infuriare la squadra di Muzzi, sotto 1-0 e alla disperata ricerca del pareggio. La rete di Ricci però non viene convalidata e così gli ospiti escono sconfitti tra la rabbia generale, manifestata anche sul profilo Twitter ufficiale con un’immagine molto significativa. L’errore dell’arbitro poteva benissimo essere corretto dalla Goal Line Technology che, a differenza della Serie A, non è ancora stato introdotto nel campionato cadetto e dovrebbe arrivare, insieme al VAR, soltanto nella prossima stagione dopo lunghi anni d’attesa. Per questo in Serie B possono ancora capitare dei gol fantasma: episodi inaccettabili a questi livelli.

Leggi anche – VAR in Serie B, è ufficiale: come cambiano le regole fra i cadetti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *