Calciomercato Juventus, spiraglio per Pogba: il Real Madrid lo molla per Valverde

Calciomercato Juventus, spiraglio per Pogba: il Real Madrid lo molla per Valverde
Calciomercato Juventus, spiraglio per Pogba: il Real Madrid lo molla per Valverde

Il Real Madrid scarica Paul Pogba. Secondo AS, il club non condividerebbe il desiderio del tecnico Zidane di portare il connazionale campione del mondo nella rosa dei Blancos. Due le principali motivazioni: da un lato l’eccessivo esborso stimato in oltre 150 milioni per completare l’operazione, dall’altro l’esplosione del “Pajarito” Federico Valverde. Si aprono dunque spiragli per rivederlo alla Juventus, magari a fine stagione.

Il Real Madrid punta su Valverde

La società è convinta che non serva spendere una fortuna per aggiungere un centrocampista “box to box”, fisico e tecnico insieme, di quelli che piacciono a Zidane, se in rosa c’è già un profilo simile di elevato potenziale. Valverde già conta venti presenze nella nazionale maggiore uruguayana pur essendo un classe 1998, inserito nel 2015 dal Guardian tra i migliori 50 calciatori nati quell’anno.

Pogba e Manchester United, le tensioni si allentano

Zidane lo sta facendo giocare con continuità da interno insieme all’altro intoccabile Casemiro. E Valverde, presente anche contro il PSG in Champions League, ha dimostrato di non soffrire i ritmi alti né nella scelta della giocata né tanto meno nei ripiegamenti difensivi. Secondo il sito specializzato Transfermarkt, ad oggi il suo valore di mercato si aggira sui 50 milioni. la fiducia del club in lui è totale.

Intanto, si stanno riducendo le tensioni tra Pogba e il Manchester United, tanto che lo stesso agente del calciatore, Mino Raiola, ha di fatto escluso un trasferimento del francese a gennaio. “Pogba è il miglior centrocampista del mondo” ha detto il tecnico dei Red Devils Ole Gunnar Solskjaer che potrebbe schierarlo titolare stasera nella trasferta contro il Burnley.

Leggi anche – Pogba, la Juventus accelera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *