Coppa Italia, Inter-Cagliari 4-1: Lukaku travolgente, nerazzurri ai quarti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:46
LIVE Inter-Cagliari, diretta risultato in tempo reale
LIVE Inter-Cagliari, diretta risultato in tempo reale

Coppa Italia, Inter-Cagliari 4-1. I nerazzurri superano il Cagliari senza affanno e si qualificano per i quarti di finale di Coppa Italia. È stata una partita senza storia. Dopo appena 23” l’Inter era già avanti di un gol: retropassaggio sbagliato da Oliva, Lukaku ne approfitta freddando Olsen con un mancino chirurgico. Il raddoppio è arrivato al 22′ con Borja Valero: servito nel mezzo da Barella, il centrocampista spagnolo ha trovato il tap-in vincente a due passi dalla porta. Nella ripresa la storia non cambia. I nerazzurri hanno continuato ad attaccare e al 49′ hanno calato il tris con Lukaku (doppietta). Al 68′ il primo squillo del Cagliari con Nainggolan: il tiro dal limite del belga si è stampato solo sul palo alla sinistra di Handanovic. Gol che è arrivato quattro minuti più tardi con Oliva: servito dallo splendido colpo di tacco di Cerri, il centrocampista rossoblù ha superato Handanovic con un tiro potente indirizzato all’incrocio dei pali. L’Inter però non si è demoralizzata e all’81’ ha chiuso definitivamente il match con il colpo di testa vincente di Ranocchia.

Leggi anche -> Coppa Italia, Highlights Inter-Cagliari: gol e sintesi della partita – Video

Inter-Cagliari 4-1 (Lukaku 1′-49′, Borja Valero 22′, Oliva 72′, Ranocchia 81′)

Inter-Cagliari 4-1, il racconto del match

90+3′- l’arbitro fischia la fine del match: Inter-Cagliari 4-1

90+3′- cartellino giallo per Sensi

90+1′- conclusione dal limite di Barella, Olsen si distende bene e para

90′- ci saranno 3′ di recupero

87′- occasione Inter: Biraghi ha tentato di sorprendere Olsen con un violento tiro sul primo palo, il portiere rossoblù però ha fatto buona guardia e ha respinto con i pugni

85′- calcio di punizione per l’Inter dai 20 metri

81′- GOOOL! L’Inter chiude il match con Ranocchia. Sugli sviluppi del calcio d’angolo, il centrale nerazzurro raccoglie il cross sul primo palo di Biraghi e di testa piazza la palla all’angolino basso di sinistra

79′- doppio cambio per il Cagliari: Joao Pedro e Birsa prendono il posto di Ionita e Nandez

78′- sostituzione per l’Inter: fuori Dimarco, dentro Biraghi

72′- GOOOL! Il Cagliari accorcia le distanze con Oliva. Servito da uno splendido colpo di tacco di Cerri, il numero 17 ha freddato Handanovic con un potente tiro all’incrocio dei pali

69′- doppio cambio per l’Inter: fuori Sanchez e Brozovic, dentro Esposito e Sensi

68′- palo colpito dal Cagliari! Nainggolan ha provato a sorprendere Handanovic con un potente tiro dal limite, ma la palla si è stampata sul legno

65′- cartellino giallo per Godin

64′- calcio di punizione per il Cagliari: il cross di Nainggolan è stato messo fuori da Godin

60′- calcio d’angolo per il Cagliari: colpo di testa di Cerri, la palla esce di qualche metro alla destra di Handanovic

59′- problemi per Barella: il centrocampista nerazzurro ha ricevuto un colpo sul volto da Godin. Nulla di grave, il giocatore sembra in grado di proseguire il match

58′- corner per i nerazzurri: cross messo fuori dall’ottima chiusura di Ltkiogiannis

57′- occasione Inter: Barella riceve palla al limite, controlla con il petto e calcia con l’esterno del piede destro. Olsen, attento, respinge con i pugni

56′- tiro dalla distanza di Sanchez: palla abbondantemente a lato

55′- tiro dalla bandierina per il Cagliari: palla allontanata dal colpo di testa di Lukaku

53′- Cagliari insidioso: cross dalla destra di Nandez per Cerri, il colpo di testa del centravanti rossoblù è terminato altissimo sopra la traversa

52′- Cerri cerca fortuna con una conclusione dalla lunga distanza, palla murata da Ranocchia

49′- GOOOL! L’Inter cala il tris con Lukaku. Sugli sviluppi del corner, Barella mette nel mezzo un cross tagliato sul primo palo, sulla palla si avventa il numero 9 che di testa insacca alla destra di Olsen

46′- cartellino giallo per Lykogiannis: il terzino greco ha commesso fallo su Lazaro

46′- riprende il match

Inter-Cagliari 2-0. Il primo tempo si è concluso con i nerazzurri in vantaggio. Decisive, sinora, le reti di Lukaku e Borja Valero

45+2′- fine primo tempo: Inter-Cagliari 2-0

45+2′- l’arbitro ferma il gioco per una posizione irregolare di Cerri

45+1′- ci saranno 2′ di recupero

45′- fallo in attacco di Sanchez su Faragò: si riprenderà con una punizione per il Cagliari

41′- occasione per l’Inter: Dimarco serve Lukaku al limite, il belga calcia di prima intenzione con il mancino. Palla troppo debole e centrale, Olsen blocca senza affanno

40′- uno-due tentato tra Lukaku e Sanchez, l’attaccante cileno è stato chiuso con prontezza dalla retroguardia rossoblù

38′- calcio di punizione per i nerazzurri all’altezza della bandierina del calcio d’angolo di sinistra: l’arbitro ferma il gioco per una posizione irregolare di Lukaku

36′- Inter vicina al gol: Skriniar scarica al limite per Brozovic, il centrocampista croato, senza pensarci due volte, calcia di prima intenzione. Palla alta sopra la traversa

35′- calcio d’angolo per l’Inter: palla messa fuori da Pisacane

33′- Inter padrona del campo

29′- i giocatori dell’Inter protestano per un fallo di mano di Lykogiannis non ravvisato dall’arbitro

28′- Lazaro cerca un compagno nel mezzo con un cross basso, palla intercettata dai difensori rossoblù

26′- nonostante il doppio vantaggio l’Inter continua ad attaccare

22′- GOOOL! L’Inter raddoppia con Borja Valero. Tutto è nato dal cross dalla destra di Barella, dopo il mancato intervento di Lukaku, la palla è terminata sul corpo di Borja che in qualche modo è riuscito ad insaccare in rete

21′- cross dalla destra di Barella, Olsen intuisce la traiettoria del passaggio e blocca in uscita

20′- Inter in controllo del match

16′- occasione Inter: dopo un batti e ribatti in area, Sanchez ha provato a sorprendere Olsen con un colpo di testa morbido. Palla alta non di molto

13′- il VAR conferma la decisione dell’arbitro: fuorigioco di Lukaku e gol annullato

11′- Gol annullato all’Inter! Sugli sviluppi del corner, cross dalla destra di Dimarco per Lukaku che, di testa, insacca in rete. Al termine dell’azione però l’assistente alza la bandierina per segnalare il fuorigioco del centravanti belga

11′- calcio d’angolo per i nerazzurri:

8′- calcio di punizione per l’Inter dai 30 metri: il cross di Sanchez è stato messo fuori da Castro

6′- ancora Inter in avanti con Lukaku: l’attaccante belga ha lasciato partire un sinistro potente dalla distanza, ma la palla è stata murata da un difensore avversario

4′- Cagliari in difficoltà, Maran chiede ai suoi di salire per cercare di eludere il pressing alto dell’Inter

1′- GOOOL! L’Inter passa in vantaggio con Lukaku. Errore difensivo di Oliva, ne approfitta il belga che controlla e fredda Olsen con un mancino perfetto indirizzato all’angolino basso di destra

1′- inizia il match

20:45- squadre in campo

20:44- Marotta a Rai Sport: “Conferma lo scambio Politano-Spinazzola? Non posso confermare perché sono solo ipotesi che si fanno in questa finestra di mercato che come sappiamo non è fatta di scelte, ma di opportunità che dobbiamo esser bravi a cogliere per migliorare un gruppo che ha ottenuto delle grandi prestazioni. Si fanno tanti nomi, Giroud, Eriksen, Vidal? Il management deve sempre puntare in alto anche se certi obiettivi non si riescono a raggiungere, ma bisogna farlo con massima trasparenza”

19:45- Formazione ufficiale Inter (3-5-2): Handanovic; Godin, Ranocchia, Skriniar; Lazaro, Barella, Brozovic, Borja Valero, Dimarco; Lukaku, A. Sánchez.

19:45- Formazione ufficiale Cagliari (4-3-2-1): Olsen; Faragò,  Walukiewicz, Pisacane, Lykogiannis; Nandez, Oliva, Ionita; Castro, Nainggolan; Cerri.

Allo stadio Giuseppe Meazza di Milano, questa sera alle ore 20:45, l’Inter ospiterà il Cagliari, match valevole per gli ottavi di finale di Coppa Italia. Sarà l’ottavo confronto in questa competizione tra le due compagini. ll bilancio vede i nerazzurri avanti con 4 vittorie, 2 pareggi e una sola sconfitta. Nell’ultimo turno di campionato, entrambe le squadre hanno raccolto meno di quanto sperato. L’Inter è stata fermata a sorpresa dall’Atalanta sull’1-1. I nerazzurri hanno dovuto ringraziare Samir Handanovic che, ancora una volta, si è confermato uno dei migliori para rigori del nostro campionato, neutralizzando il tiro dagli undici metri di Luis Muriel.

Non è andata certo meglio al Cagliari. La squadra di Maran ha subito la quarta sconfitta consecutiva, perdendo per 2-0 contro il Milan. L’ultima vittoria dei sardi risale addirittura al 5 dicembre scorso proprio in Coppa Italia. In quel occasione i rossoblù ebbero la meglio grazie ai gol di Cerri e Ragatzu. Lontano dalla Sardegna Arena, il Cagliari manca l’appuntamento con il successo da ancora più tempo. L’ultimo acuto in trasferta, infatti, è datato 3 novembre (2-0 in casa dell’Atalanta). Da allora, 2 pareggi e 2 sconfitte.

Inter-Cagliari, le probabili formazioni

Inter (3-5-2): Handanovic; Godin, Ranocchia, Skriniar; Lazaro, Barella, Brozovic, Borja Valero, Biraghi; Lukaku, A. Sánchez.

Cagliari (4-3-1-2): Olsen; Faragò, Pisacane, Walukiewicz, Lykogiannis; Ionita, Oliva, Castro; Nainggolan; Cerri, Simeone.

Leggi anche -> Calciomercato Inter, Spinazzola allontana Ashley Young: la situazione