Emiliano Sala, il Nantes giocherà con una maglia celebrativa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:55
Emiliano Sala, il Nantes giocherà con una maglia celebrativa
Emiliano Sala, il Nantes giocherà con una maglia celebrativa

A un anno dalla tragica morte in un incidente aereo, il Nantes domenica renderà omaggio ad Emiliano sala indossando una maglia commemorativa bianca e blu nella prossima partita di campionato.

Il Nantes in biancoceleste contro il Bordeaux

Il Nantes, per cui l’attaccante argentino ha segnato 42 gol in 120 partite durante tre stagioni e mezzo in Ligue 1, ha deciso di celebrare il bomber scomparso in un incidente aereo prima della sfida contro il Bordeaux, un’altra delle squadre in cui Sala ha militato in carriera.

Visto che Sala sognava di giocare nella nazionale argentina, per una volta il Nantes giocherà con i colori dell’Albiceleste” si legge in una nota sul sito ufficiale del club. “I proventi della vendita di questa speciale maglia andrà alle due società argentine in cui Sala ha iniziato la sua carriera, il Club San Martin de Progreso e il Proyecto Crecer“. Il Nantes, che ha già ritirato il numero 9, svelerà una tela con un suo ritratto prima della partita. Le celebrazione prevedono anche un minuto di silenzio e uno speciale striscione dei tifosi.

La famiglia chiede giustizia

Sala rimase ucciso il 21 gennaio 2019 in seguito allo schianto nella Manica dell’aereo monomotore che lo stava portando in Galles per firmare il contratto con il Cardiff, che la FIFA ha obbligato a versare 6 milioni per le commissioni sul trasferimento pena un divieto di fare mercato nelle successive tre finestre. Il club gallese ha presentato appello.

La famiglia del giocatore ha scelto invece di ricordarlo in forma privata, ha fatto sapere Daniel Machover, l’avvocato che rapprenta i familiari.Vogliono soprattutto che l’inchiesta si completi il prima possibile, che si arrivi così alla verità su quello che è successo in modo che nessun altro debba soffrire un’altra perdita simile” ha dichiarato. Per questo, ha aggiunto, è fondamentale che il coroner riceva tutti gli aggiornamenti richiesti alla polizia, alla CAA (Civil Aviation Authority) e alla AAIB (Air Accidents Investigation Branch) entro il 14 febbraio, in vista dell’udienza del prossimo 16 marzo.

Leggi anche – Emiliano Sala, oggi è un anno dalla sua morte. La famiglia chiede verità. L’inchiesta